FANDOM


Terra dell'Immaginazione 1° parte ("Imaginationland" in lingua originale) è il decimo episodio dell'undicesima stagione di South Park. È andato in onda per la prima volta negli USA il 17 ottobre 2007 e in Italia il 5 febbraio 2008.

Trama Modifica

Allarme Spoiler!
Spoiler


Questa pagina contiene spoiler sulla serie.

Cartman porta la maggior parte dei ragazzi della classe nei boschi alla ricerca di un folletto, che lui afferma di avere visto correre nella foresta per tre giorni di seguito. Come al solito, Kyle non gli crede, anche se Cartman è determinato e ha convinto anche gli altri ragazzi. Cartman chiama Clyde con il walkie-talkie e i ragazzi si tengono in contatto in questo modo. Token sta creando delle trappole e Butters si trova su un albero per supervisionare la situazione dall'alto. Kyle cerca di convincere i ragazzi che tutto ciò non ha senso e informa che Cartman sta facendo tutto ciò per vincere una scommessa che ha fatto con lui: se non fosse riuscito a dimostrare che il folletto esisteva davvero, Cartman avrebbe dovuto dargli 10 dollari, ma se avesse provato la sua esistenza, Kyle avrebbe dovuto succhiargli le palle. Tuttavia, Butters vede qualcosa e Token aziona la trappola per attirare il folletto.

Viene scoperto che il folletto esiste davvero e i ragazzi gli danno la caccia. Alla fine, riescono ad intrappolarlo e Cartman gli ordina di dirgli dov'è il suo oro, o morirà, ma il folletto si teletrasporta fuori dalla gabbia. Egli dice ai ragazzi che avrebbe dovuto dare l'avvertimento di un attacco terroristico, ma i ragazzi lo hanno intrappolato e, di conseguenza, gli hanno fatto perdere tempo ed ora è troppo tardi, così si teletrasporta via. In seguito, Cartman mostra a Kyle il contratto che i due hanno sottoscritto, in cui era pattuito che, se Cartman avesse provato l'esistenza del folletto, Kyle avrebbe dovuto succhiargli le palle, lasciando Kyle senza parole. Quella sera, a casa Broflovski, Cartman si presenta mentre la famiglia sta cenando in modo che Kyle possa "soddisfare la sua parte del patto", sebbene Kyle si rifiuti di farlo.

Il giorno dopo, Stan, Kenny, Butters e Jimmy stanno costruendo un fortino di neve, quando arriva Kyle, dicendo loro che non succhierà le palle di Cartman e che i folletti non sono reali, nonostante quello che ha visto. Arriva poi un uomo, chiedendo loro se hanno visto un folletto e, in seguito, porta i ragazzi sulla sua "macchina volante dell'immaginazione" per dire loro la verità sul folletto.

L'uomo li conduce volando ad Imaginationland, dove vivono tutte le creature e le persone immaginarie. Gli abitanti di Imaginationland si riuniscono attorno ai ragazzi per sapere quali informazioni ha fornito loro il folletto. Tuttavia, prima che i ragazzi riescano a spiegare, un terrorista si fa strada tra la folla e si fa saltare in aria, uccidendo molti degli esseri immaginari. Arrivano altri terroristi e i ragazzi scappano a bordo della schiena di un drago, tranne Butters, che viene lasciato indietro e picchiato dai terroristi.

Dopo aver aperto gli occhi e essersi reso conto di essere a casa, Kyle crede di aver solamente sognato e tira un sospiro di sollievo, felice di non dover succhiare le palle di Cartman, senza ricordare che si trovava a Imaginationland. Telefona a Stan, il quale gli racconta che, la notte scorsa, ha fatto un sogno molto strano e Kyle si rende conto di aver fatto lo stesso identico sogno. In quel momento, Sharon entra in camera di Stan insieme a Stephen e Linda Stotch, che chiedono a Stan se ha visto Butters. Kyle è scioccato nel sentire tutto questo dall'altro capo della linea telefonica.

Al Pentagono, un leader militare parla al suo pubblico, raccontando dell'attacco terroristico nella loro immaginazione. In seguito, trasmette un video che hanno inviato i terroristi, in cui obbligano Butters a leggere una dichiarazione. Intanto, in tribunale, Cartman ha citato Kyle in giudizio perché quest'ultimo si rifiuta di succhiargli le palle. Il giudice dichiara che, se Kyle non succhierà le palle di Cartman entro le prossime 24 ore, sarà arrestato.

Al Pentagono, il leader militare e il suo team hanno invitato vari registi, i quali hanno molta fantasia, per vedere se possono aiutarli. Dopo vari tentativi falliti, Mel Gibson, nonostante sia perverso e psicotico come sempre, trova una buona idea: dovrebbero esaminare il video e vedere se c'è qualcuno che non appartiene al mondo dell'immaginazione. In questo modo, si rendono conto che Butters non è un personaggio immaginario e il capo militare spiega che hanno bisogno di scoprire chi sia, dove vive e chi sono i suoi amici.

Ad Imaginationland, i residenti sopravvissuti si chiedono cosa stiano facendo i terroristi con Rockety Rocket. Essi si rendono conto che i terroristi lo vogliono usare per abbattere la barriera che separa i personaggi immaginari buoni da quelli malvagi. Lo strano uomo che ha portato lì i ragazzi dice a Butters che dovrà cercare un modo per salvarli.

Intanto, Cartman sta organizzando una festa, poiché Kyle dovrà succhiargli le palle. Craig afferma che Kyle non si presenterà, ma Clyde li avvisa che Kyle sta arrivando. Mentre si prepara a fare ciò che deve, Kyle e Stan vengono prelevati da un elicottero militare, mentre Cartman li insegue urlando, infuriato.

Ad Imaginationland, Butters tenta di fermare i terroristi con un discorso, ma fallisce e questi ultimi riescono ad abbattere la barriera per il tramite di Rockety Rocket. I terroristi si rallegrano mentre il male si prepara ad emergere. Nel frattempo, Cartman ha chiesto un passaggio ad un camionista, il quale lo avverte di quanto sia pericoloso fare l'autostop. Cartman afferma che, quando un uomo è stato derubato, non si preoccupa più del pericolo, mentre tira fuori una fotografia di Kyle e la accarezza con il dito.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.