FANDOM


Splatty Tomato ("Splatty Tomato" in lingua originale) è il decimo e ultimo episodio della ventunesima stagione di South Park. È andato in onda per la prima volta negli USA il 6 dicembre 2017 e in Italia il 14 dicembre 2017.

Trama Modifica

Allarme Spoiler!
Spoiler


Questa pagina contiene spoiler sulla serie.

A casa dei signori Bianchi, la figlia Crystal sta urlando per chiamare i suoi genitori. Mentre essi si precipitano nella stanza, la bambina afferma di aver visto il Presidente. I suoi genitori cercano di calmarla, insistendo che la scuola le riempie la testa di bugie. Essi se ne vanno e lei si avvicina alla finestra, il Presidente è lì fuori in piedi a chiedere come sta andando il suo indice di approvazione. Crystal scappa, inorridita da questa vista.

A casa Broflovski, durante un temporale, Kyle si siede sul bordo del suo letto, con aria depressa. Un giornalista della televisione dice che oltre un milione di canadesi sono stati uccisi nell'esplosione nucleare. Ike ha un'espressione molto frustrata. Kyle si scusa per aver fatto esplodere una bomba nucleare in Canada, dicendo che stava cercando di far cancellare gli spettacoli "tossici", ma Ike lo insulta e se ne va.

A scuola, i Bianchi stanno furiosamente cercando di ottenere risposte dal Preside PC e Donna Forte. I due cercano di assicurare loro che la scuola è gestita professionalmente e finiscono per guardarsi l'un l'altro mentre una canzone romantica inizia a sentirsi. Dopo che la signora Biachi ha riconosciuto la canzone, essa si interrompe e Donna Forte assicura loro che non lasceranno accadere nulla all'integrità della scuola.

Tweek è in sella alla sua bicicletta in giro per la città, frenando improvvisamente quando vede un palloncino rosso con la scritta "Make America Great Again" ("Rendi l'America grande di nuovo"). Il palloncino scoppia e appare Garrison, il quale chiede informazioni sul suo indicde di gradimento. Tweek urla e corre via per la paura.

Un reporter sta parlando dei rating di approvazione del Presidente, che è sceso al 3%. Il rapporto mostra poi Justin Trudeau, che ha dei segni di bruciature su tutta la faccia, mentre parla dietro a una Toronto danneggiata, dicendo che l'America deve consegnare il loro Presidente. Egli dice ai canadesi di stare con il Canada e che il Canada porterà il Presidente alla giustizia. Sembra che Ike stia guardando questo, e si allontana dalla televisione.

Tweek e Craig sono seduti su una panchina, mentre Craig cerca di confortare Tweek. Kyle e Stan si avvicinano con le loro biciclette, Stan ammette di aver visto anche il Presidente. Arrivano Cartman e Heidi arrivano, e anche la ragazza ammette di aver visto il Presidente. Anche Token arriva, finendo la frase di Heidi. Randy è il prossimo ad arrivare. Il gruppo confronta la situazione attuale con Stranger Things e IT. Randy dice che avvertirà la città e decolla in sella alla sua bici, per poi cadere.

Al Centro Comunale della Contea di Park, i cittadini sono tutti preoccupati per il fatto che il presidente sia in città. Mentre il Sindaco McDaniels parla, Bob Bianchi si alza e fa sapere che la sua famiglia continua a sostenere il Presidente. Randy inizia a litigare con lui, mentre i cittadini si lamentano, quando Bob si siede. Il Sindaco fa comparire l'agente Bright, che dice alla gente di non avvicinarsi o cercare di ragionare con il Presidente, affermando che non può essere ucciso. Quindi, consiglia a tutti di chiudere i propri bidoni della spazzatura e cercare di farlo andare via.

Un agente di polizia sta caricando un volantino che mostra Ike disperso. I bambini lo guardano mentre Kyle cammina dietro di loro, gli si avvicinano tutti. Kyle dice che deve andare a cercare Ike e i ragazzi si offrono di aiutarlo. Heidi dice che Cartman non può andare perché avrebbero dovuto avere un appuntamento quella sera. Cartman cerca invano di ragionare con lei, ma la ragazza se la prende con Kyle, affermando che il ragazzo ce l'ha con lei perché lei l'ha rifiutato. Kyle risponde che non avrebbe mai una cotta per lei come è adesso. Heidi sembra delusa dopo quell'esplosione, mentre Stan dice che devono andare nei boschi e salvare la città ascoltando musica anni '80.

Alla Buca De Faggoncini, il Preside PC e Donna Forte entrano insieme a Butters, che è lo "Studente del giorno". Donna dà il suo nome al cameriere, mentre li fanno sedere ad un tabolo. I due iniziano a parlare della loro relazione, dato che Butters si trova nel mezzo. Egli sintonizza tutto questo e dopo alcuni momenti di silenzio, suggerisce di ordinare mentre guarda il menu.

A casa Bianchi, Bob esce e mette fuori un vassoio con del cibo, ma viene scoperto da Randy e gli altri, che lo affrontano. Bob inizia a parlare della fondazione di Clinton che prende soldi dai diplomatici stranieri. Randy dice che il Canada sta per bombardare la città se lasceranno che il Presidente rimanga a South Park. Bob replica che Hillary non è meglio, così Randy chiede di dargli il cibo, ma Bob si volta con rabbia.

Il gruppo guidato da Kyle cerca Ike attraverso i boschi, imbattendosi nel ponte dove Heidi ha gettato via il suo vecchio telefono. La ragazza ricorda il tempo in cui era carina e ingenua. Cartman cerca di interromperla, a cui Heidi replica con rabbia che sta cercando di avere un momento per lei. Cartman si scusa con il gruppo per il ritardo, Heidi quindi si riferisce alla vecchia se stessa come una "cagna anoressica". Kyle dice loro che hanno bisogno di andare avanti.

Nel suo ufficio, il Sindaco McDaniels è delusa dal fatto che il Presidente non sia ancora stato mandato via, in quanto l'agente Bright le dice che un gruppo di ragazzi è scomparso. Essi credono che il Presidente li abbia mangiati, cosa che fa piangere la signora Tweak. Il Sindaco si arrabbia, dicendo che stavano solo parlando e non trovando il Presidente. L'agente Bright le assicura che sono vicini a catturarlo e hanno creato una "trappola della Fox".

Nella foresta, Garrison trova un topo e lo divora. Sente un rumore e si gira, vedendo la "trappola della Fox" che è stata creata da Bright e decide di parlare con loro. Bob Bianchi poi esce dai cespugli e lo avverte che è una trappola, quindi Garrison fugge e ringrazia l'uomo.

Il gruppo continua la ricerca di Ike, fermandosi un attimo per cambiare la musica. Lungo la strada vedono la cabina in cui hanno distrutto gli apparecchi elettronici di Cartman. Kyle cerca Ike lì dentro e Heidi ricorda quanto era bello senza cellulari all'inizio. Kyle esce senza aver trovato Ike. Craig gli dice che forse Ike non si è nemmeno preoccupato di cercare il Presidente, ma Kyle spiega che i canadesi sono molto fedeli al loro Paese. Ike viene quindi visto in sella a un cane Terranova, indossando in un abito Mountie canadese.

Gli adulti stanno cercando nella foresta il Presidente, Jimbo dice a Randy che lo hanno trovato. Viene visto un piccolo campeggio e una tenda da cui proviene un bisbiglio inquietante. Randy si offre volontario per cercare nella tenda, l'agente Bright lo avverte che il Presidente ha mangiato animali e vive come un mostro e deve essere preparato a ciò che sta per vedere. Randy cerca nella tenda e scopre il Preside PC e Donna Forte mentre stanno facendo sesso. Randy vomita e riferisce alla squadra di ricerca quello che ha visto. I due amanti escono dalla tenda e gli adulti reagiscono e vomitano.

Il gruppo cammina attraverso i boschi, Kyle poi trova un paio di binocoli giocattolo di Ike. Heidi, riconoscendo il posto, ricorda il tempo in cui Cartman l'ha portata qui a morire. Ella discute con Cartman, poi inizia ad avere le allucinazioni del suo passato. Garrison appare improvvisamente, affermando che è disidratato e sta morendo di fame. Comincia a camminare verso di loro, ma viene catturato da una trappola creata da Ike.

Al centro comunitario di South Park, la squadra di ricerca ritorna. Sharon Marsh chiede a Randy ciò che hanno visto. Randy le dice che il Preside PC e Donna Forte stanno insieme, facendola vomitare sul volto di Randy. Poi, sentono un corno che soffia e vanno fuori per vedere che Garrison è stato catturato da Ike. La gente si rallegra, ma poi Bob ruba la pistola dell'ufficiale Bright e va ad aiutare il Presidente insieme alla sua famiglia, affermando che i Bianchi continuano a sostenere il Presidente e sta almeno cercando di salvare il Natale.

Heidi improvvisamente prende la pistola da Bob e la punta contro Cartman, affermando che l'ha trasformata in una sua copia. All'improvviso, la ragazza si rende conto che è stata colpa sua perché si considera sempre vittima e rompe definitivamente con Cartman. Eric afferra la pistola e minaccia di uccidersi, ma Heidi gli dice che non funzionerà più, che forse lui può fare la vittima, ma lei non può e se ne va. Improvvisamente una donna urla e la folla si gira per vedere che il Presidente si è liberato, scappando. Stan osserva che non possono distruggerlo, e Randy risponde che solo i Bianchi possono fermarlo.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.