FANDOM


Nessuno è sincero ("Nobody Got Cereal?" in lingua originale) è il settimo episodio della ventiduesima stagione di South Park. È andato in onda per la prima volta negli USA il 14 novembre 2018 e in Italia il 22 novembre 2018.

Trama Modifica

Allarme Spoiler!
Spoiler


Questa pagina contiene spoiler sulla serie.

L'episodio si apre con l'Uomorsomaiale che sta ancora uccidendo la gente in città. I protagonisti, rinchiusi in cella alla stazione di polizia, cercano di convincere l'agente che l'Uomorsomaiale esiste davvero e che devono essere liberati per salvare la città. Il poliziotto non li ascolta, perché è troppo occupato a giocare a Red Dead Redemption 2. Cartman quindi rivela all'agente un trucco da usare nel videogioco.

Al Centro Comunitario, Hugh sta tenendo una conferenza su quando le persone dovrebbero iniziare a preoccuparsi. Gli abitanti si chiedono se i loro familiari uccisi dall'Uomorsomaiale siano motivo di preoccupazione, fino a quando la riunione non viene interrotta da Satana, il quale irrompe nella stanza per dire a tutti che è arrivato il loro momento. Nonostante ciò, i presenti non sembrano sconvolti e un uomo chiede se ora dovrebbero iniziare a preoccuparsi.

Stan arriva alla Tegridy Farms a chiedere aiuto dopo essere fuggito dalla prigione. Randy gli dice che Sharon sta cercando aiuto e che hanno provato a fare tutto il possibile, ma si rifiuta ancora di credere nell'Uomorsomaiale, credendo che sia solo un orso. Stan nota che Randy sta giocando a Red Dead Redemption e lo rimprovera. Randy poi si lascia sfuggire che anche Nonno Marsh ha parlato a sproposito sull'Uomorsomaiale per anni, portando Stan a rendersi conto che il nonno potrebbe aver concluso l'accordo a suo tempo.

Kyle torna a casa sua per cercare la sua famiglia. Mentre prega nella sua stanza viene visitato dal "fantasma" di Al Gore, che si rivela essere semplicemente un trucco visivo. Egli continua a prendere in giro Kyle per averlo deriso tempo fa e, quando Kyle gli ricorda che ha sbagliato anche lui, se ne va, spiegando che stava solo cercando di essere un mentore, e il suo unico mentore era se stesso, prima che un fantasma Al Gore gli apparisse per aiutarlo.

Harrison Yates e gli altri agenti investigano su un altro attacco dell'Uomorsomaiale, che Yates continua a credere sia opera di una sparatoria a scuola, rimproverando gli ufficiali per aver fatto investigare la scientifica. Scopre che i ragazzi sono fuggiti dalla prigione, quindi si convince che l'attacco sia stato proprio opera loro.

Stan visita la casa di riposo Shady Acres e scopre che Marvin ha effettivamente stipulato l'accordo insieme agli altri anziani, i quali si giustificano dicendo che volevano solo cose belle. Marvin poi dice a Stan che hanno fatto il patto per ottenere auto e gelati e per rendere South Park una città migliore. Stan lo rimprovera per non aver pensato al futuro, ma Marvin spiega che non pensava che avrebbe mai avuto figli, e descrive i dettagli disgustosi di come Randy è stato concepito. Stan, disturbato, chiede dove sia stato stipulato l'accorod, in modo da poterlo fermare.

I ragazzi, con l'istruzione di Al Gore (il suo "fantasma"), vanno nei boschi, dove incontrano Satana. Al Gore fa un lungo e noioso discorso sul credere in se stessi, prima di rivelare che in realtà è un discorso preso da un film. Satana spiega che l'Uomorsomaiale è un potente demone e nessun mortale può fermarlo. Cartman poi lo convince, essendo Satana immortale, a combattere contro il demone, ricordandogli che l'umanità di recente lo ha aiutato.

Dopo una lunga giornata, Yates torna a casa e trova sua moglie Maggie mentre gioca ancora a Red Dead Redemption. La donna, in sua difesa, si vanta di aver creato il proprio salvataggio e che ora ha ottenuto più di quello che lui ha, diventando migliore nel gioco. Yates poi scoppia in lacrime.

Sulla Main Street, l'Uomorsomaiale continua ad attaccare i cittadini. Satana lo affronta e i due iniziano a combattere. Satana viene brutalmente picchiato e pugnalato con il suo corno, lasciato poi a morire. Mentre i ragazzi gli parlano per quello che sanno sarebbe stata l'ultima volta, Satana li convince a non mollare, prima di morire e andare in Paradiso.

I ragazzi poi si nascondono a scuola, che secondo Kyle è il posto più sicuro, dato che è l'ultimo posto in cui la gente penserebbe di poterli trovare. Viene poi smentito quando arriva Stan e dice loro che quello gli sembrava ovvio come luogo. La tesi di Kyle viene nuovamente smentita quando la scuola viene circondata dalla polizia. Prima che possano arrestarli, Yates ferma gli agenti e ammette di essere stato uno sciocco, e che la sua testardaggine ha colpito il suo matrimonio. Quindi lascia andare i ragazzi e salva la città.

in tribunale, Stan, in possesso della procura della città, firma i documenti per abrogare l'accordo con l'Uomorsomaiale. Scopre che la creatura non è interessata ad avere indietro automobili e gelati, ma piuttosto vuole che la gente rinunci a Red Dead Redemption e alla salsa di soia, in cambio della pace. Stan lo comunica ai cittadini, i quali sono però riluttanti nel farlo. Stan poi cerca di creare un altro accordo con l'Uomorsomaiale che lo farà tornare tra 5 anni, dove la carneficina sarà più grande che mai.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.