FANDOM


Morti celebri ("Dead Celebrities" in lingua originale) è l'ottavo episodio della tredicesima stagione di South Park. È andato in onda per la prima volta negli USA il 7 ottobre 2009 e in Italia il 9 marzo 2010.

Trama Modifica

Allarme Spoiler!
Spoiler


Questa pagina contiene spoiler sulla serie.

L'episodio inizia con Gerald e Sheila Broflovski che fanno sesso, quando la porta della loro camera di apre e arriva Ike. Il bambino dice loro che ha paura dei fantasmi, ma Gerald gli ordina di tornare a letto nella sua stanza.

Ike è sdraiato sul letto, terrorizzato, mentre Billy Mays appare dal nulla pubblicizzando il "Mega Scrub Cleanser". Ike urla e corre nel suo armadio mentre Billy Mays lo segue. Ike corre quindi nel corridoio e apre un'altra porta, dove trova il fantasma di Farrah Fawcett. Alla porta accanto, David Carradine viene mostrato impiccato. Billy Mays torna da Ike e il bambino continua a gridare, fino a quando Kyle esce e cerca di confortare il fratellino, mentre quest'ultimo grida a Billy Mays do fermarsi.

Ike viene portato in uno studio psichiatrico e il Dottor Land cerca di convincerlo ad aprirsi con lui. Ike gli dice che vede le celebrità morte passeggiare e parlare con lui, affermando di vedere, in quel momento nello studio, Ed Mcmahon, il quale viene mostrato in piedi dietro allo psichiatra. Ike dice che vede le celebrità morte in continuazione.

I protagonisti sono a casa di Cartman a guardare la TV, quando arriva Kyle e informa gli amici che è preoccupato per Ike, precisando che il fratello ha visto il fantasma di Billy Mays. Cartman spiega che Mays era un uomo che si occupava di pubblicizzare diversi prodotti in TV e che, anche dopo la sua morte, i suoi spot vengono ancora trasmessi, così fa vedere ai ragazzi una delle pubblicità di Billy Mays sul Chipotlaway, un prodotto realizzato per consentire alle persone di rimuovere le macchie di sangue dalle loro mutande dopo aver mangiato Chipotle. Cartman afferma di usare sempre il prodotto e vuole aiutare Kyle. Kyle non capisce perché la gente dovrebbe mangiare qualcosa che faccia sanguinare l'ano.

Un episodio di Ghost Hunters viene dedicato ad Ike. I Ghost Hunters si recano a casa Broflovski per indagare, ma perdono rapidamente il controllo con tutto quello che vedono, credendo che qualsiasi cosa normale sia una conseguenza della presenza di fantasmi, finendo per farsi la pipì nei pantaloni. I ragazzi guardano la scena scioccati, quando, finalmente, i Ghost Hunters fuggono dalla casa inorriditi. Kyle cerca quindi di consolare Ike dicendogli che non ha nulla da temere, ma Billy Mays appare accanto a loro pubblicizzando una padella e Ike urla di paura.

Ike viene ricoverato al Children's Hospital di Denver, mentre i ragazzi siedono fuori nella sala d'attesa. Kyle continua a non capire perché la gente mangerebbe Chipotle se fa cagare sangue. Stan dice che non ha mai imbrattato di sangue le mutande mentre mangiava Chipotle e Cartman gli dice che ha il retto d'oro degli dei, mentre tutti gli altri sono costretti ad usare Chipotlaway se non vogliono comprare nuova biancheria in continuazione. A quel punto, esce il medico e annuncia che Ike è stabile, ma che è in coma. Il Dottor Philips afferma che Ike è in una specie di purgatorio dove vanno le persone quando non possono accettare di essere morte, descrivendolo come se fossero su un aereo in attesa di decollare, senza la possibilità di alzarsi o utilizzare il bagno.

Il Dottor Philips tenta di parlare con i fantasmi che stanno ossessionando Ike, riuscendo a contattare Billy Mays, Walter Cronkite e da altre celebrità che vogliono passare oltre. Tuttavia, Michael Jackson afferma di non essere morto e dice che tutti sono ignoranti. Un tuono colpisce i macchinari dell'ospedale, tutti si fanno prendere dal panico, il Dottor Philips vola fuori dalla finestra e cade a terra. Ike si sveglia, con la voce di Michael Jackson, che ha posseduto il suo corpo, correndo poi via per andare a giocare in un parco.

Viene mostrato l'aereo del purgatorio, con dei sedili blu e un tappeto bianco. Le celebrità decedute si lamentano per la lunghissima attesa, quando un assistente di volo dice loro che il volo sarà rimandato per almeno altre 96 ore.

A casa Marsh, Stan sta cercando online come sbarazzarsi del fantasma di Michael Jackson, mentre Ike/Michael gioca sullo sfondo. Kyle intanto continua a chiedersi cosa spinga la gente a mangiare Chipotle. Stan scopre che per far uscire il fantasma devono lasciare che sia ciò che voleva veramente essere in vita, ovvero, nel caso di Michael Jackson, una ragazzina. Kyle propone di vestirlo da bambina e portarlo ad un concorso di bellezza.

All'Holiday Inn vengono mostrate varie ragazzine pronte a partecipare al concorso, compreso Michael Jackson (Ike). Stan cerca di convincere i giudici a votare per Michael Jackson. I due giudici maschi vengono mostrati a masturbarsi vedendo l'esibizione di Jackson/Ike, ma la polizia irrompe nella stanza e li arresta. La giudice donna è l'unica rimasta, ma i ragazzi sospirano sapendo che non voterà mai per Michael. Ad un certo punto però, Cartman nota che la donna sta mangiando Chipotle, così coglie l'occasione e le racconta del prodotto Chipotlaway, chiedendole un piccolo favore in cambio.

Le bambine vengono mostrate in fila quando viene annunciata la vincitrice, vale a dire Michael Jackson, il che fa piangere una ragazzina piange, mentre un'altra si scusa per non aver vinto e viene schiaffeggiata. Michael afferma che ora è in pace con se stesso e il suo fantasma vola via dal corpo di Ike. Ike è confuso, guardando i vestiti che indossa, ma Kyle gli assicura che starà bene.

Sull'aereo del purgatorio, tutti dormono mentre Michael torna al suo posto. L'aereo finalmente decolla, per poi atterrare all'inferno, mentre l'assistente di volo annuncia che l'inferno è solamente una fermata di scalo, così tutti sospirano per la delusione.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.