FANDOM


Mitchell "Mitch" Conner, noto anche come Jennifer Lopez (pronunciato "Hennifer Lopez") è la mano sinistra di Eric Cartman, a cui è stata data una personalità, una storia e una faccia disegnata.

È apparso per la prima volta nell'episodio 7x05 "Culone e faccia da torta".

Biografia Modifica

Nell'episodio 7x05 "Culone e faccia da torta", quando Cartman presenta una relazione sugli effetti della cultura latina sulle arti in America, afferma di avere un ospite speciale: Jennifer Lopez. Tuttavia, la vera Jennifer Lopez non si presenta e Cartman si limita a fare un atto di ventriloquo con la sua mano che agisce come la "Signora Lopez". Il razzismo della relazione di Cartman è abbastanza ovvio e diretto. La sua versione di Jennifer Lopez ha un forte accento messicano stereotipato e parla costantemente di mangiare tacos e burritos, nonostante Jennifer Lopez sia portoricana. La "Signora Lopez" è anche completamente incapace di pronunciare la "J" nel suo nome (cosa che Cartman tenta di correggere senza successo). Nonostante ciò, il consiglio degli ispanici assegna ad Eric il primo posto per aver fatto la presentazione migliore e vince un buono regalo da 20 dollari al centro commerciale.

Mentre si trova al centro commerciale, la mano di Cartman richiede di realizzare un video musicale in un negozio di musica, che attira presto l'attenzione dei dirigenti di Hollywood Record. Gli agenti procedono ad assumere "Hennifer" perché è presumibilmente più giovane e più attraente della vera Jennifer Lopez, la quale è furiosa per essere stata rimpiazzata. Quando la Lopez-mano poi ruba il suo allora fidanzato Ben Affleck, la vera Lopez impazzisce e tenta di uccidere sia la mano che Cartman. Alla fine Lopez-mano rivela la sua vera identità: Mitch Conner, un truffatore esperto che viaggia di nazione in nazione. Dopo di ciò, egli rivela di aver bevuto candeggina e "muore", perchè stufo della sua vita da criminale.

Mitch riappare nella saga della quattordicesima stagione, 14x05 "200" e 14x06 "201" dove ordina a Herbert Garrison di riprendere Mr.Cilindro poiché Mitch e quest'ultimo conoscono l'identità del vero padre di Cartman.

South Park: Scontri Di-Retti Modifica

In South Park: Scontri Di-Retti, Mitch Conner è l'antagonista finale del gioco. Dopo il riconciliamento tra Amici della Libertà e Amici del Procione, si scopre che Mitch ha rapito i genitori del Novellino e ha distrutto il piano del Professor Timothy. Dopo averlo trovato nel rifugio insieme a Cartman, avverrà un combattimento contro di lui nel quale continuerà a stravolgere le regole a suo vantaggio. Il Novellino, insieme agli altri supereroi, dopo essere scappato dal laboratorio del Professor Mephesto, sconfitto l'Aquilon Man 2 mutante ed aver viaggiato nel tempo e combattuto contro i protagonisti de Il Bastone della Verità, dovrà sconfiggerlo ed evitare la sua elezione a Sindaco di South Park. Durante la battaglia finale apparirà sulla mano di Kyle un altro Mitch Conner, "di un altro universo", cosa che Cartman vede come un ovvio tentativo di Kyle di fargli dire la verità su Mitch Conner. Nel finale, Mitch incontra "sua madre" (l'altra mano di Cartman) e muore con lei, forse per sempre.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.