FANDOM


Le bocce di Bebe distruggono la società ("Bebe's Boobs Destroy Society" in lingua originale) è il decimo episodio della sesta stagione di South Park. È andato in onda per la prima volta negli USA il 17 luglio 2002.

Trama Modifica

Allarme Spoiler!
Spoiler


Questa pagina contiene spoiler sulla serie.

Dopo aver trascorso due settimane senza scuola a causa della morte della loro insegnante, la Signorina Choksondik, i ragazzi rientrano in classe con il Signor Mackey come supplente. Durante queste due settimane, il seno di Bebe si è un po' sviluppato. Nonostante sia piccolo, tutti i ragazzi lo notano, anche se non riescono a capire cosa c'è di nuovo in Bebe che la rende così interessante. Così, i ragazzi iniziano a pensare che Bebe sia intelligente e simpatica, invitandola a lanciare sassi contro le auto insieme a loro dopo la scuola. Wendy è infastidita poiché Stan non le ha mai chiesto di giocare con lui e i suoi amici, nonostante lei sia la sua ragazza.

I ragazzi della classe iniziano a litigare fra di loro per Bebe, comportandosi come degli uomini delle caverne. Tutta l'attenzione e gli elogi che riceve Bebe fanno ingelosire Wendy e le altre ragazze, che iniziano ad emarginarla e chiamarla "troia". Bebe si confida così con sua madre, che le spiega che ciò che le accade è normale e fa parte della crescita.

Nel frattempo, Stan, Kyle, Cartman e Tweek decidono di voler fare spazio a Bebe nel loro gruppo. Dopo una piccola discussione, finiscono per cacciare Cartman dal gruppo e integrare Bebe. Così, Cartman invita la ragazza a casa sua per giocare e, quando il resto dei ragazzi della classe si presenta a casa sua, tutti finiscono per litigare per Bebe, con Stan (che usa un osso come clava) vincitore.

Spaventata, Bebe si chiude a chiave in camera sua, con i ragazzi che si sono appostati nel suo cortile. La ragazza chiede a sua madre se è davvero intelligente e simpatica, oppure se i ragazzi la notano solo a causa del suo seno. La madre risponde che tutte le donne della loro famiglia sono geneticamente intelligenti, così Bebe fa un test chiedendole di risolvere una semplice moltiplicazione, alla quale lei non dà una risposta sensata.

Così, Bebe si reca all'ospedale Hells Pass per sottoporsi ad un intervento chirurgico di riduzione del seno, ma ciò le viene negato poiché il medico spiega che eseguire questa operazione su una bambina di otto anni non sarebbe etico, ma precisa che non avrebbe alcun problema ad ingrandirlo. Quella notte, mentre Bebe dorme, i suoi seni iniziano a cospirare su come distruggere la città, ma Bebe si sveglia e li scopre, decidendo di non lasciare che il suo seno prenda il sopravvento. Anche Wendy fa una visita all'ospedale, ma per ottenere delle protesi al seno.

Il giorno dopo a scuola, Bebe si presenta indossando una scatola che scopre il suo seno e i ragazzi si riprendono dal loro stato da uomini delle caverne, chiedendosi perché Bebe non sia così carina come una volta. Alla fine, Stan capisce che era il suo seno a far pensare a tutti che Bebe fosse intelligente e simpatica ed era per questo che lui e i suoi amici combattevano. Così, i ragazzi fanno pace e decidono di non lasciare mai più che un paio di tette prendesse il controllo su di loro. Subito dopo, Wendy fa il suo ingressi in aula, con tanto di seno rifatto a misura di adulta. I ragazzi, invece di lodarla ed ammirarla, ridono di lei e la prendono in giro.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.