FANDOM


Lasciati andare, lasciati governare ("Let Go, Let Gov" in lingua originale) è il primo episodio della diciassettesima stagione di South Park. È andato in onda per la prima volta negli USA il 25 settembre 2013 e in Italia il 1° maggio 2014.

Trama Modifica

Allarme Spoiler!
Spoiler


Questa pagina contiene spoiler sulla serie.

Stan, Kenny e Kyle stanno aspettando l'autobus quando Kyle inizia a lamentarsi di questo "stronzetto" che parla sempre al cellulare con il vivavoce. Poco dopo, Cartman arriva e sta parlando al telefono con qualcuno di nome Lawrence (con il vivavoce attivo). Cartman sta discutendo di come si è storto la caviglia giocando a calcio, ma ha deciso di giocare comunque perché tutti avevano bisogno di lui. Questo fa arrabbiare Kyle gli dice immediatamente che non è andata in quel modo, portando Cartman a dirgli di smettere di ascoltare la sua conversazione. Ciò porta ancora Cartman a lamentarsi con Lawrence e il suo amico Toby della NSA.

Più tardi, a pranzo, Cartman dice di nuovo a Lawrence della NSA, infastidendo Kyle. Quest'ultimo butta via il suo pranzo, seguito da Cartman. Cartman quindi fa un video blog per dire al governo di smettere di raccogliere informazioni su di loro.

Durante la ricreazione, Kenny e Kyle stanno giocando a palla, mentre Cartman sta ancora discutendo con Lawrence in vivavoce. Kyle gli chiede gentilmente di portare la sua conversazione da qualche altra parte, facendo in modo che Cartman esca e dica a tutti che potrebbero avere un agente della NSA nella loro scuola e che il governo li sta osservando. Questo fa meravigliare Butters. Quella sera, Butters "parla" al governo, in un atto simile alla preghiera. Ringrazia il governo e Barack Obama per aver sorvegliato i suoi amici e la sua famiglia, chiedendo infine un cucciolo prima di andare a letto.

Il giorno dopo, nel laboratorio informatico, Cartman sta parlando con Lawrence e dettaglia i suoi piani per entrare nella NSA e mettere tutti i loro segreti su Twitter. Lawrence dice che dovrebbe invece usare un nuovo prodotto, approvato da Alec Baldwin.

Nello spot per il nuovo prodotto, "Shitter", Alec Baldwin dice che a volte pubblica cose omofobiche e che non la pensa così, affermando che i suoi pollici sono i veri colpevoli, quindi li ha tagliati via. Tuttavia, ora non ha più i pollici, quindi usa Shitter, che invia tutto ciò che pensa direttamente a Internet.

A scuola, Cartman sta trasmettendo a Shitter che sta per infiltrarsi nell'NSA, quando altri studenti, tra cui Stan, Kyle e Clyde, iniziano a chiedere di Shitter. Cartman rivela che le uniche persone che usano Shitter sono se stesso e Alec Baldwin.

Alla Motorizzazione, Butters confessa al governo che ha urlato a un nano e ha rubato una foto di Jennifer Lawrence, ha ritagliato la bocca e ha infilato il suo pene attraverso il buco. L'impiegata suggerisce di cantare "Living in America" mille volte, e il ragazzo, felice, inizia a farlo. Intanto, nel quartier generale della NSA, Cartman si annuncia con il nome di Bill Clinton e, quando il suddetto nome non è nella lista, un impiegato lo fa comunque entrare.

Nel frattempo, a casa di Butters, due Testimoni di Geova suonano alla sua porta, tuttavia, Butters le persuade a pregare il governo e ad andare a confessarsi alla Motorizzazione.

Alla NSA, l'impiegato informa Cartman a proposito della sorveglianza. Gli operai gli raccontano cose indifferenti che considerano importanti su alcune persone. Un lavoratore gli segnala che un ragazzo delle pizze ha appena twittato che stanno per far saltare in aria il Lincoln Memorial. L'impiegato della NSA e Cartman partono all'inseguimento dell'uomo e gli spiegano perché l'NSA dovrebbe essere in grado di spiare le persone. Nel frattempo, a casa di Craig Tucker, Butters e le ex Testimoni di Geova raccontano a Craig del governo e della Motorizzazione.

Alla NSA, Cartman inizia a chiedere del profilo di qualcuno di nome "Eric Cartman", che la NSA considera "grasso e non importante". Cartman cerca immediatamente di convincerli a controllare il profilo, ma rifiutano. Alla Motorizzazione, l'Agente Barbrady confessa di essersi masturbato mentre guardava Il Trono di Spade. Tutti gli altri seguaci lo incoraggiano, mentre un impiegato della Motorizzazione si chiede perché le persone siano felici in quel luogo, che dovrebbe essere un ufficio in cui tutti sono infelici.

Alla NSA, l'impiegato mostra a Cartman come controllano tutti: usano Babbo Natale, che è collegato ad una macchina. Cartman si rivela alla NSA e poi mette i segreti su Internet. Il giorno dopo, tuttavia, Cartman è nella sua stanza a piangere perché il suo piano non ha funzionato. Si aspettava che la gente fosse arrabbiata con il governo e pensasse che Cartman fosse figo, ma si rende conto che a nessuno importa della "verità". Ora, pensa di doversi nascondere in Russia, quando Butters gli fa visita e gli parla del governo e della Motorizzazione, dicendo a Cartman di confessare ciò che ha fatto. Cartman confessa e l'operaio della Motorizzazione, che una volta era sconcertato, ora è fiducioso, credendo che la Motorizzazione potrebbe diventare un luogo confortevole in cui le persone possano liberarsi dei loro peccati.

Su Channel 4 News, apprendiamo che la Motorizzazione è stata chiusa a causa di molestie su minori, quindi la gente è stata invitata a confessarsi all'ufficio postale, che verrà poi chiuso anch'esso a causa di molestie su minori. Il giornalista afferma che il notiziario è ora in carica e che le notizie torneranno "in un ragazzino".

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.