FANDOM


La femminuccia ("The Cissy" in lingua originale) è il terzo episodio della diciottesima stagione di South Park. È andato in onda per la prima volta negli USA l'8 ottobre 2014 e in Italia il 16 ottobre 2014.

Trama Modifica

Allarme Spoiler!
Spoiler


Questa pagina contiene spoiler sulla serie.

L'episodio inizia alla fermata dell'autobus, dove i ragazzi stanno aspettando lo scuolabus. Cartman sta pensando al suo nuovo piano, che dovrà affrontare durante la ricreazione, a seconda di cosa accadrà.

Durante la ricreazione, Cartman entra nel bagno dei ragazzi. Butters sta usando il bagno e dice con gioia a Cartman che non è più sospeso. Cartman lo ignora e, quando trova i box dei bagni occupati da Craig e Kyle, dà inizio al suo piano. Mette un fiocco sulla sua testa e va nel bagno delle ragazze, con grande sgomento di Wendy, Bebe e Red, e dice loro che è un "transginger", che significa transgender.

La Preside Victoria tenta di punirlo, ma inutilmente, dato che Cartman afferma che non può usare il bagno con i cisgender. La Preside Victoria e il Sig. Mackey vanno dal Sig. Garrison per chiedere aiuto. Garrison spiega che Cartman ha fatto "scala reale" perché, se si rifiutassero di soddisfare le sue richieste, i media saranno loro addosso.

Nel frattempo, un giornalista di SPIN, Brandon Carlowe, bussa a casa Broflovski per fare delle domande a Gerald Broflovski in merito alla festa che i ragazzi hanno tenuto nell'episodio precedente, in particolare sul fatto che Lorde si è esibita. Gerald spiega che Lorde è la nipote di un collega di qualcuno che conosce. Più tardi, mentre Sharon Marsh sta facendo il bucato, trova delle calze a rete nei jeans di Randy.

A scuola, Cartman ha reso l'odore del bagno delle ragazze orribile e per questo motivo, la Preside Victoria comunica a Cartman che hanno allestito un bagno personale per lui al posto dell'armadietto dei bidelli, ma Wendy non lo ritiene giusto.

Nel suo garage, Randy contatta il suo dirigente discografico e tenta di smettere con la musica, ma l'uomo lo convince a non farlo. Egli rivela a un uomo di nome Ron che Lorde e Randy sono la stessa persona e gli chiede di fare qualcosa a chiunque si avvicini a scoprire la verità. A casa Marsh, Randy sta tentando di scrivere delle nuove canzoni, e Sharon quasi lo scopre.

A scuola, il bagno di Cartman è ora completato e Cartman si diverte ad usarlo.

Quella sera allo Skeeter's Bar and Cocktails, Brandon Carlowe parla con Peter Nelson, il collega di Randy, il quale alla fine confessa tutto sulla doppia vita di Lorde, dichiarando che è anche un geologo che sostituisce Randy.

A scuola, Wendy è ora un transgender e si riferisce a se stessa come Wendyl, con dispiacere di Cartman. Cartman va dritto da Stan e inizia a chiamarlo una ragazza e un omosessuale per avere una ragazza a cui piacciono le ragazze, confondendo parecchio Stan.

Quella notte, a casa Marsh, Stan va da Randy per chiedergli aiuto, ma Randy crede che Stan stia cercando di chiedergli se è Lorde, così confessa di essere la cantante. Randy ammette che, inizialmente, lo ha fatto perché gli piace usare il bagno delle ragazze. Infine, mostra a Stan il processo di come fa le sue canzoni usando Autotune.

Il giorno dopo, Stan usa il bagno dei transgender della scuola, facendo impazzire Cartman. Al lavoro, Randy, nei panni di Lorde, riceve il proprio bagno personale, cosa che lo deprime. A scuola, tutti chiamano Stan una "femminuccia". Nel frattempo, Sharon, come se sapesse qualcosa, fa un discorso a Randy che era proprio ciò che gli serviva per ritornare a scrivere canzoni.

La canzone che Randy crea e distribuisce colpisce tutti emotivamente. Il capo di Lorde decide di non darle il proprio bagno e il giornalista di SPIN decide di non scrivere l'articolo completo sulla verità di Lorde. La Scuola Elementare di South Park decide di permettere a chiunque di utilizzare qualsiasi bagno tranne che per le femminucce. Stan, che è stato visto come tale, deve usare il suo. Mentre è in bagno, il ragazzo inizia a cantare la sua versione della canzone di Randy/Lorde.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.