FANDOM


Il ritorno di Chef ("The Return of Chef" in lingua originale) è il primo episodio della decima stagione di South Park. È andato in onda per la prima volta negli USA il 22 marzo 2006 e in Italia il 3 maggio 2007.

Trama Modifica

Allarme Spoiler!
Spoiler


Questa pagina contiene spoiler sulla serie.

L'episodio inizia con una voce che afferma "Precedentemente in South Park..." e viene mostrata una sequenza di scene (mai effettivamente viste negli episodi precedenti) in cui Chef è partito per stare con il Super Adventure Club in cerca di avventure. I ragazzi, incluso Cartman, sono estremamente rattristati e lo salutano in lacrime.

Tre mesi dopo, i ragazzi sono seduti, tristi e annoiati. Improvvisamente, qualcuno suona alla porta e Stan va ad aprire, trovandosi davanti Chef. I ragazzi sono felicissimi e abbracciano il loro amico.

I cittadini di South Park sono tutti felici che Chef, che per il momento è ospite da Jimbo, sia tornato. I cittadini gli fanno molte domande, a cui Chef risponde, rivelando di fare ancora parte del Super Adventure Club. Mentre Chef se ne va, solamente i ragazzi hanno notato che in lui c'è qualcosa di strano, dato che ha continui cambiamenti del tono di voce.

Il giorno dopo a scuola, i ragazzi sono in fila per il pranzo in attesa dei pasti di Chef. Clyde si avvicina a loro dicendo che pensa che Chef voglia fare sesso con lui, ma i ragazzi lo ignorano. Quando raggiungono Chef, quest'ultimo chiede ai ragazzi se vogliono fare l'amore con lui dopo la scuola. I ragazzi sono confusi, pensando che non può dire sul serio, ma Chef, purtroppo, è estremamente serio. I ragazzi sono inorriditi e Chef continua la sua ambigua conversazione.

Presto, la polizia si presenta a scuola per interrogare i ragazzi in merito a Chef, spiegando che potrebbe essere un pedofilo. Un poliziotto usa una bambola per dimostrare i possibili modi in cui Chef può aver molestato i ragazzi. Più tardi, Chef chiede ancora ai ragazzi di andare a casa sua a fare l'amore e essi lo avvertono che deve fermarsi, ma Chef li ignora e continua a chiedere ai bambini di fare l'amore.

Così, i ragazzi decidono di visitare il Super Adventure Club per scoprire cosa è successo a Chef. Essi scoprono che i membri del club si avventurano per tutto il mondo, facendo sesso con i bambini di ogni luogo visitato. Così, i ragazzi si rendono conto che il club ha fatto il lavaggio del cervello a Chef per farlo diventare un molestatore di bambini.

I ragazzi portano Chef da uno psichiatra, il quale determina che il miglior modo di agire è quello di indurre Chef a tornare al suo vecchio passatempo, cioè fare l'amore con le donne. Il gruppo porta Chef allo strip club Peppermint Hippo, ma inizialmente Chef non sembra interessato alle donne. Alla fine, egli vede una spogliarellista di colore e obesa ballare attorno al palo, di cui si innamora all'istante, affermando di voler fare l'amore con lei. Tornato in sé, Chef si scusa con i ragazzi, ma all'improvviso viene colpito da alcuni dardi tranquillanti lanciati dai membri del Super Adventure Club.

Tornato al quartier generale del club, Chef viene nuovamente ipnotizzato. I ragazzi arrivano e il leader del club, William Connelly, spiega la loro storia. L'uomo rivela che il fondatore del club era solito viaggiare per il mondo cercando di essere la prima persona a raggiungere dei luoghi, che però erano sempre già stati esplorati. Così, decise di essere la prima persona al mondo a molestare un bambino nativo di questi luoghi. Col passare del tempo, il fondatore iniziò a credere che il sesso con i bambini lo rendeva immortale, a causa di piccole cose chiamate "marlocs" presenti nei corpi dei bambini. Connelly afferma che il loro fondatore visse per l'eternità, finché non fu colpito da un treno nel 1892. I ragazzi cercano di sottolineare quanto sia ridicola tutta la storia, ma Connelly ritiene che non sia più ridicola di qualsiasi altro credo religioso.

Connelly intima quindi ai ragazzi di andarsene, ma essi rifiutano di lasciare la sede senza Chef. I quattro irrompono nella stanza dove il loro amico è tenuto prigioniero e lo liberano, fuggendo poi attraverso il ponte di corda all'esterno della sede del club. Quando Chef si trova in mezzo al ponte, i membri del club gli ricordano che ha lasciato la sua casa a causa della noia e perché voleva cercare l'avventura. I ragazzi rispondono dicendo a Chef che gli vogliono bene, ma l'uomo si scusa e si avvia a raggiungere i membri del club. Improvvisamente, un fulmine colpisce il ponte di corda, che prende fuoco, mandando in fiamme anche Chef. Egli cade dal ponte, andando a sbattere contro le rocce sottostanti più volte, per poi venire, alla fine, impalato ad un ramo appuntito sul fondo del burrone. Appare un leone di montagna che lo attacca, seguito poi da un orso. Un membro del club prova a sparare agli animali, ma ha una pessima mira e colpisce invece Chef. Alla fine, l'orso e il leone lo dilaniano, strappandogli la faccia e parti del corpo.

Mentre Chef giace morto, i ragazzi guardano la scena con orrore. Stan dice "Oh mio Dio, hanno ucciso Chef!" mentre Kyle risponde "Bastardi! Bastardi!" nello stesso stile in cui i due reagivano alle morti di Kenny. Il club commenta che Chef sarebbe stato un ottimo membro. Cartman offre ai ragazzi una piccola speranza, affermando che Chef potrebbe essere ancora vivo, dato che non ha defecato nel momento della morte (in riferimento all'episodio 8x09 "Arriva il Wall-Mart"). In quell'esatto momento però, il corpo di Chef svuota le sue viscere e i ragazzi sono rassegnati dal fatto che il loro amico è morto.

A South Park si svolge il funerale, dove nella bara viene messa solamente la spatola da cuoco di Chef. Kyle spiega che non dovrebbero essere arrabbiati con Chef, ma con il Super Adventure Club. I cittadini affermano che Kyle ha ragione e aggiungono di credere che una parte di Chef sia ancora viva nei loro cuori.

Al Super Adventure Club, il cadavere di Chef viene posizionato in un abito che ricorda molto quello di Darth Vader, completo di spatola rossa brillante. "Chef" dice a Connelly di succhiare le sue salate palle al cioccolato.

Curiosità Modifica

  • Nella versione originale dell'episodio, la voce di Chef è composta da spezzoni di audio provenienti da vecchi episodi, accuratamente riassemblati. Ciò è intenzionale per far sembrare Chef fuori di testa, quando Hayes (il doppiatore originale di Chef) ha lasciato la serie dopo essersi offeso per l'episodio 9x12 "Intrappolato nello stanzino", in cui è stata derisa Scientology, di cui Hayes era membro. Hayes è deceduto nel 2008.
  • Il discorso finale di Kyle al funerale di Chef sembra essere influenzato dai sentimenti negativi di Trey Parker e Matt Stone nei confronti di Scientology, nonché dalla partenza di Hayes.
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.