FANDOM


Il mistero dell'orinatoio ("Mystery of the Urinal Deuce" in lingua originale) è il nono episodio della decima stagione di South Park. È andato in onda per la prima volta negli USA l'11 ottobre 2006 e in Italia il 31 maggio 2007.

Trama Modifica

Allarme Spoiler!
Spoiler


Questa pagina contiene spoiler sulla serie.

La lezione della Sig.ra Garrison viene interrotta dal Sig. Mackey, il quale afferma che uno degli studenti ha defecato nell'orinatoio nel bagno dei ragazzi. I ragazzi lo trovano esilarante e continuano a ridere. Cartman ritiene che l'incidente sia collegato all'11 settembre e forma una teoria sulla cospirazione dell'11 settembre, ma Kyle lo ignora e gli dice di tacere.

Con il passare delle ore, Cartman continua ad affermare che l'11 settembre è stata una cospirazione, paragonandola all'incidente dell'orinatoio e aggiungendo che un quarto degli americani crede che l'11 settembre sia stato pianificato dal Governo americano, ma Stan e Kyle respingono le sue affermazioni, ritenendo che un americano su quattro sia ritardato. Presto, per indagare sull'orinatoio, viene chiamata la polizia, ma gli agenti non riescono a trovare alcun indizio, così decidono di chiamare i Ragazzi Hardly, due giovani con l'abilità di risolvere i misteri. I due sono parecchio incompetenti e affermano di trovare indizi completamente a caso.

Cartman fa delle ricerche sull'11 settembre e il giorno seguente a scuola mostra una presentazione a tutta la classe che, si suppone, dimostri che l'11 settembre è stato una cospirazione. Cartman incolpa Kyle per l'11 settembre, piazzando prove false come un disegno che lo raffigura in mezzo al fumo delle Torri. Tutti credono alla teoria di Cartman e iniziano ad evitare Kyle. A casa, Kyle racconta a sua madre quando successo e Sheila è sconvolta dalla notizia, decidendo di andare a scuola a parlare con la Preside.

A scuola è in corso una riunione per discutere del fatto che agli studenti dovrebbe essere insegnato cosa è realmente accaduto l'11 settembre. Alcuni membri dello staff e dei genitori, comunque, credono che si sia trattato di una cospirazione. Poco dopo, i Ragazzi Hardly vengono di nuovo ingaggiati per scoprire il colpevole dell'11 settembre, con grande dispiacere di Mackey.

Stan chiede a Kyle come mai la CIA stia facendo delle domande su di lui, informandolo poi di aver trovato un sito che può provare l'innocenza di Kyle. I due vanno a casa del creatore del sito, il quale dice loro che il Governo è il vero responsabile per l'11 settembre. Il ragazzo dà a Kyle due vasetti di antrace e, proprio in quel momento, una squadra di SWAT fa irruzione, portando via Stan, Kyle e il webmaster.

I tre vengono portati alla Casa Bianca e il webmaster viene giustiziato, mentre Stan e Kyle apprendono che l'11 settembre è davvero stata una cospirazione del Governo per giustificare l'invasione del Medio Oriente, in modo da poter creare un monopolio petrolifero e fare un sacco di soldi. George Bush ordina a Dick Cheney di sparare ai ragazzi, ma l'uomo sbaglia mira e i due fuggono. Intanto, a scuola, Clyde ammette di aver defecato nell'orinatoio, ma i suoi genitori dicono al Sig. Mackey che non è possibile, in quanto Clyde ha subìto una colostomia (operazione chirurgica che collega il colon all'addome per permettere alle feci di uscire dal corpo attraverso una via alternativa che non sia l'ano) all'età di 5 anni.

A Chicago, fuori da un McDonald's, Stan e Kyle incontrano il webmaster, vivo. I ragazzi lo inseguono finché l'uomo non viene di nuovo colpito da un altro uomo, che prende i ragazzi e li porta con sé. In seguito, viene rivelato che quest'uomo è il padre dei Ragazzi Hardly. Bush e la sua squadra compaiono dall'ombra e confessano di non essere responsabili per l'11 settembre. Tuttavia, viene rivelato che tutti i siti web che affermano che l'11 settembre è una cospirazione sono gestiti dal Governo. Kyle chiede perché il Governo non dica semplicemente la verità sull'11 settembre e Bush risponde che l'hanno fatto, ma dal momento che un americano su quattro è ritardato, potrebbero anche lasciar credere loro che il Governo è talmente potente da arrivare a commettere un attacco terroristico sul proprio suolo. Il padre degli Hardly domanda come mai tutti sapevano che loro erano tutti lì, quando Stan punta una pistola alla testa di Kyle. Stan confessa di essere stato lui a defecare nell'orinatoio. La ragione per cui Stan ha coinvolto Kyle in questa faccenda era per fargli credere che l'incidente a scuola era una cospirazione fatta dal Governo, che è andata avanti per far sì che le persone credessero di essere più potenti di quanto non lo sono in realtà, lamentandosi del fatto che i Ragazzi Hardly sono veramente bravi a risolvere i misteri.

L'episodio termina con Stan che viene punito dal Sig. Mackey, il quale gli fa pulire l'orinatoio e lo fa ridere in modo inconrtollabile con i suoi eufemismi sugli escrementi.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.