FANDOM


Il cespuglio magico ("The Magic Bush" in lingua originale) è il quinto episodio della diciottesima stagione di South Park. È andato in onda per la prima volta negli USA il 29 ottobre 2014 e in Italia il 6 novembre 2014.

Trama Modifica

Allarme Spoiler!
Spoiler


Questa pagina contiene spoiler sulla serie.

Eric Cartman, estremamente annoiato, si reca a casa di Butters per trovare conforto. All'inizio, Butters non aiuta, ma poi menziona il drone di suo padre. Cartman cerca immediatamente di convincere Butters a pilotare il drone, ma l'amico insiste che non possono farlo. Nonostante questo, Cartman prende il drone e dice a Butters di incontrarlo dopo il tramonto a casa sua.

Quella notte, Butters incontra Cartman, il quale ha già raccontato tutto a Kenny. I ragazzi attivano il drone e cominciano a spiare il vicinato. Quando volano vicino a casa Tucker, vedono la madre di Craig mentre si spoglia. La vedono completamente nuda, e Cartman commenta la sua abbondanza di peli pubici. All'improvviso Thomas Tucker, il padre di Craig, nota il drone.

Thomas arriva rapidamente a casa Stotch e inizia a urlare a Stephen. Stephen giura che il suo drone non stava spiando Laura che si spogliava e mostra a Thomas che il suo drone è nel suo garage. Thomas non gli crede, ma alla fine se ne va. Stephen comincia a diventare dubbioso sul drone. Si avvicina alla stanza di Butters, che è a letto cercando disperatamente di riprendere fiato, ma Stephen non ci fa caso. Chiede a Butters se ha sentito il drone avviarsi, ma Butters lo nega.

Il giorno dopo, alla fermata dell'autobus, Cartman dice a Kenny di non raccontare a Stan e Kyle del drone o della madre di Craig. Kenny giura, ma Cartman chiede quasi immediatamente a loro se vogliono vedere il "cespuglio" della madre di Craig. Kyle è disgustato da questa violazione della privacy. Stan, tuttavia, è scettico sul perché Cartman lo abbia sul suo telefono, ma lui mente e dice di averlo scaricato da internet, cosa che lo costringe a metterlo online.

A scuola, Butters si confronta con Cartman in bagno per il video e Cartman lo rassicura. Dopo che se ne vanno, Kyle esce da uno degli stalli. Nel frattempo, i cittadini si riuniscono in un'assemblea per la sorveglianza del vicinato per parlare del drone, decidendo infine di usare i droni per sorvegliare il vicinato.

Il giorno seguente, Kyle si confronta con Cartman e Kenny su come hanno causato tutti i problemi. Cartman usa la sua stramba logica per mettere Kyle nel torto per aver spiato lui e Butters in bagno.

Al negozio di hobbystica, Stephen e Butters tentano di restituire il loro drone. Stephen spiega che il drone si comporta in modo strano e vola da solo. Il proprietario del negozio sospetta immediatamente di Butters, ma Stephen assicura che Butters non avrebbe potuto pilotato il drone, dato che non ha il permesso di farlo senza la sua supervisione. Intanto, i Tucker si recano alla stazione di polizia di South Park per cercare aiuto con la sorveglianza del vicinato.

Quella notte, Randy Marsh sta pilotando un drone di sorveglianza, ma viene abbattuto da un drone della polizia dopo aver spiato Peter Nelson mentre faceva sesso con sua moglie. Il giorno dopo, i droni della sorveglianza del vicinato tengono una veglia a lume di candela per il compagno caduto, ma i droni della polizia tentano di fermarli, affermando che le candele potrebbero causare un incendio.

Nel frattempo, a casa Marsh, Stephen chiede a Randy se ha effettivamente spiato Nelson. Randy nega, alimentando le paranoie di Stephen, che ora crede ancora maggiormente che i droni siano senzienti. La città è ora scoppiata in una ribellione in piena regola, facendo sì che il Governatore chieda aiuto alla Guardia Nazionale, cosa che fanno utilizzando anch'essi i droni.

Su 20/20, il presentatore tenta di intervistare i Tucker, ma Stephen si infila nella trasmissione e informa tutti i proprietari di droni che i droni sono senzienti, citando il numero di visualizzazioni sul video del cespuglio di Laura Tucker. Più tardi, Butters va a casa di Cartman, cercando di fargli chiedere scusa a Laura e porre fine a tutti i problemi. Cartman invece ha in mentre un altro piano. Stephen tenta di distruggere il suo drone, ma non lo trova più.

Cartman usa il drone di Stephen e una bambola gonfiabile a cui ha attaccato un'abbondanza di peli pubici per attirare l'attenzione di tutti i droni e portarli fuori da South Park. Durante una cerimonia, la città celebra il sacrificio di Laura Tucker per liberarsi dei droni. Butters non è ancora felice perché Laura non lo è. Cartman afferma di avere un piano per rendere felice Laura, ma Butters nega rapidamente il suo aiuto.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.