FANDOM


Il Procione contro Procione e amici ("Coon vs. Coon & Friends" in lingua originale) è il tredicesimo episodio della quattordicesima stagione di South Park. È andato in onda per la prima volta negli USA il 10 novembre 2010 e in Italia il 30 novembre 2010.

Trama Modifica

Allarme Spoiler!
Spoiler


Questa pagina contiene spoiler sulla serie.

L'episodio inizia con Bradley nei panni di Bacca Menta Crunch, il quale introduce l'episodio nello stesso stile di fumetti che Mysterion aveva fatto all'inizio dell'episodio precedente. Brico-Boy chiede a Mysterion qual è il suo superpotere, il che porta tutti a discutere dei loro poteri. Brico-Boy controlla con la mente qualsiasi attrezzo da lavoro; Aquilon Man può volare e sparare raggi laser dagli occhi; Mosquito afferma di aver ottenuto i suoi poteri dopo un morso da una zanzara radioattiva; Tupperware ha detto di essere stato coinvolto in un incidente ed è stato riassemblato con dei prodotti tupperware; Iron Maiden indossa un'armatura indistruttibile. Mysterion rivela ai suoi amici che non può morire e ricorda loro gli eventi dell'episodio precedente, in cui è stato ucciso dopo essere stato pugnalato, ma nessuno gli crede. Questo lo porta a suicidarsi di fronte a loro sparandosi alla testa. Tutti sono sconvolti da questo, ma nessuno si ricorda il giorno dopo, quando Kenny è tornato in vita. Quando Cartman torna a casa da New Orleans, viene sgridato da sua madre perché dovrebbe essere in punizione. Cercando di convincerla, Eric tenta la "tecnica di Lebron James", che funziona, e gli è permesso di andare nel seminterrato dal Procione e i Suoi Amici e convincerli ad uscire per assistere al raro "doppio arcobaleno". Quando non c'è nessun doppio arcobaleno da vedere, Cartman chiama Cthulhu, che spaventa e fa scappare Bacca Menta Crunch. Cthulhu spedisce quindi i supereroi all'oblio, e Mysterion decide di impalarsi per risvegliarsi poi nella loro dimensione.

Mysterion va da Henrietta, dove i Goth si lamentano delle azioni di Cthulhu. Mysterion scopre da loro che un immortale può essere ucciso solo da un altro immortale, mentre i Goth gli mostrano i testi nel Necromonicon. La madre di Henrietta entra e le dice che suo fratello vuole giocare con loro, che risulta essere Bradley. Una volta che vede Mysterion, si trasforma in Bacca Menta Crunch e lo segue per cercare il Procione e Cthulhu, il quale ha appena ucciso Justin Bieber e centinaia di suoi fan ad un concerto.

Mysterion dice a Cthulhu di ucciderlo, quando appare una luce brillante con un uomo all'interno. Sembra che l'uomo, inizialmente, stia dicendo a Mysterion che è suo padre che viene da un pianeta lontano, e che il ragazzo avrebbe dovuto fermare Cthulhu perché era lui il prescelto. Tuttavia, si scopre che in realtà stava parlando con Bacca Menta Crunch, che Bradley è il prescelto e che possiede davvero dei super poteri. Bacca Menta Crunch, ispirato dalla rivelazione, vola quindi su Cthulhu e lo attacca con bacche e menta fresca. Lo trascina indietro da dove è venuto, salva gli altri eroi e chiude il varco dimensionale che la DP Oil ha creato sulla superficie della luna.

Il Procione viene quindi messo in cella con il Professor Chaos e Bacca Menta Crunch vola via per cercare i suoi genitori biologici. Tutti gli altri ragazzi, ad eccezione di un Mysterion sconvolto, sono sorpresi ed entusiasti del fatto che Bradley abbia veri superpoteri e nessuno ancora ricorda che Mysterion si è impalato nell'oblio. Mysterion annuncia che è stanco e vuole andare a letto, così si sparar in testa uccidendosi e lasciando i ragazzi scioccati a testimoniare questo fatto. La scena si sposta su Carol McCormick, la quale improvvisamente sobbalza e piange dal dolore mentre urla "Sta succedendo di nuovo!". La scena successiva mostra la donna che colloca il piccolo Kenny neonato nel suo letto nel suo parka arancione. Poi dice con rammarico a Stuart: "Non avremmo mai dovuto andare a quelli stupidi incontri della setta!", sottintendendo che il Necronomicon è responsabile delle numerose morti e resurrezioni di Kenny, insieme all'amnesia di tutti e ai ricordi riscritti della sua morte.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.