FANDOM


Il Novellino (New Kid o Douchebag in lingua originale) è il protagonista della saga videoludica di South Park: Il Bastone della Verità e South Park: Scontri Di-Retti. Non ha un vero nome e il suo aspetto, come il colore della sua pelle, possono essere modificati a piacere (nel secondo capitolo il colore della pelle è descritto, in chiave comico, come un livello di difficoltà da bianco a nero, che peraltro aggiunge "non cambia niente, solo in tutti gli altri aspetti della vita"). Il Novellino è muto, perennemente mite e dal passato misterioso. La sua unica frase mai pronunciata è stata alla fine di South Park: Il Bastone della Verità, dove dice "Screw you guys, I'm going home" (la celebre frase di Cartman, letteralmente "fottetevi ragazzi, io vado a casa", ma in italiano tradotta come "fatevi un clistere, io vado a casa").

CaratteristicheModifica

Nome reale Modifica

Il suo "vero" nome è rivelato in South Park: Il Bastone della Verità dall'uomo che lavora per il Governo. Infatti, egli si rivolge a lui come Dovahkiin (che, tratta dal gioco The Elder Scrolls V: Skyrim, è la parola in lingua draconica per "Sangue di Drago"), quando inizia a rivelare informazioni su di lui. Non si sa se questo nome sia un nome in codice oppure il vero nome del Novellino.

Identità Modifica

La sua identità non viene rivelata molto in South Park: Il Bastone della Verità. Tuttavia, in South Park: Scontri Di-Retti, essa può essere completamente definita dal giocatore. Infatti, si dovrà scegliere razza, etnia, genere, orientamento sessuale, allineamento, religione, fonte dei poteri, livello economico e kryptonite.

Aspetto Modifica

L'aspetto del Novellino viene interamente deciso dal giocatore. Il colore della pelle dei suoi genitori dipenderà da quello del personaggio. Se il tono viene cambiato, anche quello dei genitori cambierà.

Storia Modifica

All'inizio, non si sa molto del Novellino, a parte il fatto che i suoi genitori si sono trasferiti da poco con lui a South Park. È stato suggerito nel gioco che qualcosa potrebbe essere accaduto nella loro precedente casa. I genitori del Novellino dicono che è buona cosa che il ragazzo non ricordi nulla. Nell'ultima parte di South Park: Il Bastone della Verità, il tizio del Governo dice a Cartman e agli altri che il vero nome del Novellino è Dovahkiin, e inizia a parlare di un UFO che si è schiantato a Roswell, nel New Mexico, nel 1947. La sua agenzia governativa era formata per indagare sul paranormale, e non ha mai perso un combattimento fino a quattro anni fa, mentre indagava su un bambino che aveva un potere innaturale dentro di lui. L'agenzia tentò di proteggere il bambino in modo che potessero sfruttarne i poteri, ma egli scivolò tra le loro mani. Cartman e il resto del gruppo presumono che il tizio del Governo stia parlando delle scoregge del Novellino, ma in realtà sta parlando della sua capacità di fare amicizia rapidamente su qualsiasi social network. È stato rivelato che il Novellino aveva 3,2 miliardi di amici su Facebook, prima che compisse 5 anni.

In South Park: Scontri Di-Retti viene rivelato che anche i genitori del Novellino hanno il potere di ottenere rapidamente dei followers, quindi i poteri del Novellino sono stati ereditati da loro. Viene altresì rivelata l'origine dei suoi poteri con le scoregge: dal momento che l'abilità di farsi molti amici del Novellino ha attirato molta attenzione non necessaria, la coppia ha deciso di sopprimere i poteri del figlio attraverso la medicina. Tuttavia, le droghe si sono rivelate inadeguate nel sopprimere i poteri di amicizia, rendendo, come effetto collateriale, le scoregge del Novellino molto potenti e molto maleodoranti.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.