FANDOM


I cori spaccamaroni ("Rainforest Shmainforest" in lingua originale) è il primo episodio della terza stagione di South Park. È andato in onda per la prima volta negli USA il 7 aprile 1999 e in Italia l'8 gennaio 2002.

Trama Modifica

Allarme Spoiler!
Spoiler


Questa pagina contiene spoiler sulla serie.

Nella classe del Signor Garrison arriva la Signora Stevens, che si trova lì per reclutare i ragazzi nel coro di beneficienza "Essere Gai Con i Bambini", che si occupa della salvaguardia della foresta pluviale. Kenny si invaghisce di una bambina del coro, e gli altri ragazzi prendono in giro la Signora Stevens e il suo progetto, facendo infuriare il loro insegnante, che li spedisce dal Signor Mackey. Egli, per punizione, iscrive tutti e quattro al coro, ignorando le proteste dei ragazzi (a parte Kenny, che è felice di poter passare del tempo con la sua bella).

Così, i ragazzi e il coro viaggiano verso San José, in Costa Rica. Sull'autobus, Kenny si siede di fianco alla bambina per cui ha una cotta, Kelly. Al loro arrivo, il coro si esibisce in una danza per il Presidente costaricano, anteprima dello spettacolo di beneficienza che hanno organizzato, ma la Signora Stevens è costernata dalla mancanza di ritmo e coordinazione di Kyle.

In seguito, la Stevens e i bambini fanno un tour guidato della foresta pluviale. Purtroppo, la loro guida viene uccisa e mangiata da un serpente, e il gruppo, rimasto senza punti di riferimento, si perde inevitabilmente nella foresta. Kenny ne approfitta sostenendo e proteggendo Kelly, riuscendo a guadagnare il suo affetto. Però, la bambina gli dice chiaramente che, nonostante lui le piaccia, il loro rapporto non funzionerebbe, in quanto vivono in due parti diverse del paese.

Il gruppo incontra una banda di rivoluzionari, e la Stevens cerca di reclutarli per la loro causa, senza successo. Così, il coro si incammina di nuovo, non riuscendo però a trovare una via d'uscita. Stufo, Cartman decide di lasciare il gruppo e proseguire da solo. Il ragazzo trova molto presto una squadra di deforestazione, che lo accoglie e lo aiuta.

Intanto, a San José, tutto è pronto per il concerto. La folla è già riunita in piazza e tutti sono impazienti di vedere lo spettacolo, così il Presidente cerca di guadagnare tempo intrattenendo la gente con delle battute. Nel frattempo, la Signora Stevens e i bambini si imbattono nella tribù indigena degli Yamagampa, i quali, però, li rapiscono per sacrificarli al loro capo. Legata, la Signora Stevens decide finalmente di odiare la foresta pluviale e di essere d'accordo al deforestamento. Improvvisamente, Cartman e la squadra di deforestamento si presentano, scacciando la tribù indigena e portando tutti in salvo.

Mentre stanno tornando a San José, Kelly decide di diventare la ragazza di Kenny, nonostante i due vivano lontani, rendendo Kenny felicissimo. Proprio in quel momento, un fulmine colpisce Kenny. Kelly quindi esegue prontamente il massaggio cardiaco su Kenny, salvandolo.

Il gruppo arriva a San José e si esibisce, ma la Signora Stevens decide di cambiare leggermente il testo della canzone, che ora parla di quanto la foresta pluviale faccia schifo.

Alla fine dell'episodio, viene mostrato un messaggio di servizio fittizio, che dice allo spettatore che molti composti cancerogeni provengono dalla foresta pluviale e che centinaia di persone all'anno muoiono a causa di ciò, esortando a contribuire alla distruzione delle foreste pluviali in tutto il mondo.

La morte di Kenny Modifica

In questo episodio, Kenny viene colpito e ucciso da un fulmine, ma viene prontamente salvato grazie a Kelly, che gli pratica il massaggio cardiaco.

Quando Stan e Kyle pronunciano la solita battuta ("Oh mio dio, hanno ammazzato Kenny!" - "Brutti bastardi!"), Kelly chiede chi l'abbia ammazzato, non capendo a chi i due si riferiscano, dato che Kenny è stato ucciso da un fulmine. Stan e Kyle non sanno rispondere a questa domanda, dicendo solo "Sai, loro! Sono dei bastardi!".

Trey Parker e Matt Stone hanno rivelato che, in realtà, con questa battuta il "loro" ("they" in inglese) si riferisce proprio ai due creatori della serie, gli stessi Trey Parker e Matt Stone.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.