FANDOM


Holiday Special ("Holiday Special" in lingua originale) è il terzo episodio della ventunesima stagione di South Park. È andato in onda per la prima volta negli USA il 27 settembre 2017 e in Italia l'8 ottobre 2017.

Trama Modifica

Allarme Spoiler!
Spoiler


Questa pagina contiene spoiler sulla serie.

A scuola, i bambini corrono per i corridoi, distruggendo schedari e documenti. Clyde corre dentro con una torcia accesa, dando fuoco alle carte. Cartman dice che la scuola ha cancellato il Colombus Day, il che significa che devono venire a scuola lunedì successivo. In palestra, un uomo di nome Peter Galtman dice che la scuola non celebrerà il giorno di Colombus. Viene mostrata una statua di Colombo, Randy arriva dal nulla e incoraggia tutti a buttarla giù. Randy si arrampica su di essa e cerca di rimuoverla, mentre la gente lo guarda confusa. Una corda viene avvolta attorno al collo della statua e Nelson usa un'auto per tirarla giù. La statua cade mentre la gente guarda.

A casa Marsh, Kyle si confronta con Stan per il fatto che suo padre volesse cancellare il giorno di vacanza. Stan termina rapidamente la chiamata mentre Randy entra con il suo laptop. Randy dice a Stan di chiamare varie persone e molestarle, in particolare le persone che vivono a Colombus, nell'Ohio.

Un giornalista parla del problema mentre viene mostrata una statua. È stato rivelato che Randy ci ha cagato sopra e viene intervistato. Randy dice di avere un problema con gli indigeni di New York City. Il giornalista, che è confuso, conclude il rapporto.

A scuola, gli studenti stanno piangendo nella mensa. Stan si siede e Cartman lo prende in giro. Kyle dice che scoprire cosa rende Colombo così offensivo può essere d'aiuto, quindi cerca delle informazioni sul suo telefono. Poi, dice a Stan che ha bisogno di parlargli. In seguito, Randy è al computer mentre Stan e Kyle entrano. Stan mostra una foto di Randy vestito da Colombo, mostrandogli poi altre foto simili, mentre Randy cerca di spiegarsi, ma Stan afferma che è solo questione di tempo prima che altre persone lo scoprano.

Randy è sul divano a guardare la TV quando arriva una pubblicità di DNAandMe. Il servizio sostiene di aiutare le persone a scoprire le proprie origini etniche facendo un test con un tampone in bocca. Varie persone sono mostrate lodare il servizio. Così, Randy raduna un gruppo di persone a casa sua. Entra nel suo ufficio e dà del denaro ad un uomo nativo americano e i due cominciano a baciarsi. Randy cammina quindi al piano di sotto e dice che è pronto per la sua prova. Un uomo tira fuori il kit DNAandMe e tampona la bocca di Randy.

A casa di Galtman, il telefono squilla e Peter risponde. Si sente una voce minacciosa che gli dice di andare su Instagram per le immagini di Randy. Kenny, Stan, Kyle e Cartman sono mostrati nel bagno della scuola. Kenny sta tenendo un tovagliolo sul telefono per nascondere la sua voce, minacciando di far soffrire Peter se non fa quello che chiedevano.

A casa Marsh, Shelley è nella sua stanza a disegnare quando Randy irrompe. Dice che tutto ciò che riguarda Colombo deve essere buttato fuori dalla loro casa. Va da Sharon in cucina e cerca freneticamente gli oggetti da buttare di Colombus, inclusa la foto del loro matrimonio, in cui Randy è vestito da Colombo. Il campanello suona e va ad aprire, supponendo che siano i risultati del suo test del DNA. Trova invece il nativo americano di prima, il quale gli porge dei fiori. Randy li accetta e chiude la porta.

A casa di Galtman, Peter risponde nuovamente al telefono e Kenny lo minaccia di nuovo per far rendere il Colombus Day di nuovo un giorno di vacanza. Stan e Cartman dicono a Kenny di parlare con una voce più meschina e si sentono parlare l'un l'altro al telefono con la voce modificata. Discutono sul fatto di tagliargli l'uccello quando Stan afferra il telefono e dice che Randy e Peter pagheranno.

Sharon è seduta a letto a leggere, quando entra Randy, cercando di trovare le sue altre cose di Colombo. Afferra un cappello e un bastone dall'armadio e corre fuori per seppellirli. Il nativo americano è di nuovo sulla porta, cantando una canzone per Randy. Randy lo spinge via e lo colpisce. Un uomo dall'altra parte della strada assiste alla scena e registra il tutto con il cellulare. Randy lo prega di non postarlo online, ma l'uomo scappa via, così Randy parte all'inseguimento.

Al parco giochi della scuola, i ragazzi siedono depressi. Cartman si avvicina e fa un discorso di incoraggiamento, dicendo che Colombo credeva che ogni bambino meritasse un giorno libero da scuola. Kyle lo guarda, come gli altri ragazzi, eccitato dal discorso di Cartman.

Sharon è in bagno guardando il suo telefono quando Randy dice che la gente del test del DNA sta arrivando. Scende le scale per trovare il nativo americano nel soggiorno. Il campanello suona e Randy lo spinge fuori dalla porta sul retro. Apre la porta principale e i ricercatori gli dicono che il test deve essere fatto di nuovo. Randy corre quindi di nuovo alla ricerca del nativo americano e lo bacia ancora una volta. Torna indietro solo per scoprire che il test include un tampone anale. Randy si allontana di nuovo alla ricerca del nativo americano, ma viene fermato dai ricercatori e dalla gente che lo trascina dentro.

A casa Marsh, i ragazzi si sono travestiti: Cartman ha una testa di cavallo, Stan una testa di maiale, Kyle una testa di coniglio e Kenny una testa di uccello. Portano Peter Galtman, che è legato e bendato. Egli si rifiuta di guardare Instagram perché tutto online è una notizia falsa. Stan estrae un nastro VHS e lo inserisce nel lettore. Quindi tolgono la benda all'uomo e Randy viene mostrato prendere a calci il nativo americano.

Presso la sede di DNAandMe, una stanza di campioni di DNA viene mostrata con un segno "Non contaminare". Randy è vestito di nero e si intrufola nella stanza. Comincia a scassinare la serratura quando un impiegato lo scopre e gli chiede cosa sta succedendo. Dicono a Randy che hanno i suoi risultati sul DNA. Randy è seduto su una sedia, mentre l'impiegato inizia ad esaminare i risultati con lui. Randy è sconvolto nel vedere che non ha origini native americane nei risultati dei test, ma è il 43% del nord Europa, il 37% del Mediterraneo e il 18% del sud-ovest asiatico. Il suo profilo corrisponde a quello di una persona inglese caucasica standard. Randy sospira, ma l'impiegato lo sorprende, dicendo che è il 2,8% di Neanderthal. L'impiegato dice a Randy che la "sua" specie è stata spazzata via, ma che alcune persone possiedono ancora il DNA a causa dell'allevamento incrociato. Randy va su tutte le furie e viene mostrato mentre calcia alcuni schedari nell'ufficio.

Randy arriva a casa, depresso, ed è sorpreso di vedere Peter e i ragazzi lì. Peter chiede di parlare con Randy, ma Randy gli dà un pugno in faccia. Apre la porta per trovare il nativo americano, che ha portato i suoi genitori con sé. Dice a Randy di smettere di fingere con se stesso. Randy riflette su questo, dicendo che essere una vittima ha degli svantaggi.

Fuori dalla scuola, Randy sta parlando alla città. Annuncia che il Colombus Day è stato reintegrato. Incoraggia quindi le persone a prendersi un giorno per scannarsi l'un l'altro, e con ciò, rinominano il giorno in "Giornata dei popoli indigeni". Dave chiama Randy un idiota mentre iniziano a insultarsi a vicenda, alcune persone se ne vanno mentre l'episodio finisce.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.