FANDOM


Giù le zampe dai bambini ("Cartman Joins NAMBLA" in lingua originale) è il quinto episodio della quarta stagione di South Park. È andato in onda per la prima volta negli USA il 21 giugno 2000 e in Italia il 1° maggio 2006.

Trama Modifica

Allarme Spoiler!
Spoiler


Questa pagina contiene spoiler sulla serie.

Eric Cartman vuole frequentare amici più grandi di Stan, Kyle e Kenny, in quanto si ritiene molto più maturo di loro. Così, inizia a cercare nuovi amici attraverso le chat room di Internet, cercando l'argomento "uomini a cui piacciono i bambini", completamente ignaro del fatto che tutti quelli che lo contattano sono dei pedofili interessati a lui in modo sessuale. Infatti, riceve molte risposte in chat e conversa con alcuni uomini, potenziali pedofili e molestatori di bambini, che si comportano come se volessero essere suoi amici. Il giorno successivo, Cartman incontra Tony316, un pedofilo molto stereotipato, che gli offre delle caramelle e un massaggio alla schiena. L'uomo viene prontamente arrestato dalla polizia a causa delle sue attività con i bambini. Tuttavia, Cartman non capisce cosa sia successo e torna nelle chat room per cercare nuovi amici.

Nel frattempo, Stuart e Carol McCormick comunicano a Kenny la propria decisione di avere un altro figlio, facendo preoccupare Kenny. Il ragazzo crede che una volta nato il bambino, i suoi genitori riverseranno tutte le attenzioni sul neonato, e Kenny dovrà dargli il suo cibo e prendersi cura di lui. Così, mentre i suoi genitori sono sul divano e stanno per andare a fare l'amore, Kenny convince suo padre a fare un paio di lanci con la palla. Kenny colpisce volontariamente suo padre all'inguine abbastanza forte da farlo cadere vomitando, nella speranza che questo blocchi la sua fertilità.

Il giorno dopo, Cartman si reca sul luogo di incontro scelto da un altro uomo in chat. Arrivato al molo, Eric scopre che l'uomo è il Signor Garrison, il quale è sorpreso e imbarazzato di vedere un suo alunno. Anche Garrison viene arrestato, e Cartman si chiede ingenuamente come mai la polizia continui ad arrestare tutti i suoi nuovi amici, concludendo poi che si tratta di un piano di Stan e Kyle per sabotare i suoi tentativi di fare nuove amicizie. Al dipartimento di polizia di South Park, un gruppo chiamato NAMBLA (tradotto in italiano come "Associazione Maschioni-Bambini Liberi di Amarsi") cerca di far rilasciare Garrison e l'altro pedofilo, sostenendo che non c'è nulla di sbagliato nel cercare di amare i ragazzini. L'Agente Barbrady ignora le loro richieste e li costringe ad andarsene.

Cartman fa visita al Professor Mephesto, chiedendogli di creare in laboratorio alcuni amici maturi per lui. Mephesto lo informa che non è possibile, ma lo incoraggia ad unirsi alla NAMBLA poiché Mephesto stesso è un membro, affermando che Cartman sembra proprio adatto per unirsi al gruppo. Il giorno successivo, la NAMBLA si riunisce al South Park Inn, decidendo di avere bisogno di trovare un modo per far sì che i bambini si interessino e partecipino al loro gruppo. Cartman si presenta in sala e i membri della NAMBLA accettano volentieri la sua richiesta di adesione, facendolo diventare la loro icona.

Nel frattempo, Kenny scopre che sua madre è incinta e decide così di somministrarle di nascosto una pillola per abortire, mescolandola con la vodka al cocktail preferito di Carol. Sua madre, tuttavia, non può bere alcol essendo incinta. Il cocktail viene bevuto da suo padre, il quale sta immediatamente molto male, vomitando e defecando contemporaneamente. Kenny poi vede in TV lo spot di una nuova giostra sconsigliata alle donne incinte e decide di andarci con i suoi genitori. Nonostante la giostra l'abbia violentemente sbalzata in giro, Carol è incolume, mentre Stuart si è rotto il naso.

Mentre Cartman posa per le foto della NAMBLA, il leader gli comunica che verrà organizzato un grande banchetto in suo onore. Gli viene chiesto di invitare tutti i suoi amici, cosa che Eric fa, escludendo volontariamente Stan e Kyle. Quando Eric si vanta della festa in suo onore, i ragazzi rispondono che comunque non vogliono andare al banchetto, facendolo infuriare. Tuttavia, quando Cartman se ne va, Stan suggerisce a Kyle che forse dovrebbero comportarsi in maniera più matura e i ragazzi decidono così di entrare anche loro nell'organizzazione.

Più tardi, Kenny ha un incubo e vede il bambino nascere come una grottesca creatura umanoide che uccide il medico, l'infermiera e Kenny stesso. Frustrato e arrabbiato, si arma di sturalavandini e insegue sua madre per tutta la città, nel tentativo di "sturare" il feto fuori dal suo corpo, mentre Stuart li insegue per fermarlo.

La polizia fa irruzione in una riunione dell'organizzazione del Professor Mephesto, ma si scopre che ci sono due NAMBLA. Quella di Mephesto si chiama "Noi Assomigliamo a Marlon Brando - Libera Associazione", ed è spesso in lotta con la NAMBLA dei pedofili per i diritti sul sito NAMBLA.com. I soci e la polizia si uniscono, affrettandosi per fermare il banchetto dell'altra NAMBLA. Garrison è presente e si arrabbia, rendendosi conto di essere nel posto sbagliato.

Quando tutti i bambini, inclusi Kyle e Stan, sono arrivati al banchetto, i membri della NAMBLA ballano con loro e li portano nelle loro stanze di albergo. Finalmente, i ragazzi si rendono conto della situazione in cui si sono cacciati e ne scaturisce un inseguimento (in perfetto stile Scooby-Doo). Presto, la polizia e l'altra NAMBLA arrivano e si uniscono all'inseguimento, seguiti poi da Kenny (ancora a caccia di sua madre) e Stuart. I ragazzi si nascondono in una delle stanze e Cartman convince Butters a sacrificarsi per la squadra facendo da esca per i pedofili e permettendo agli altri bambini di scappare. Fortunatamente per Butters, mentre sta cercando i membri della NAMBLA, entra in una stanza vuota e fugge illeso. Sfortunatamente per Stuart, mentre sta cercando Kenny, entra nella stanza in cui si trovano i pedofili e viene molestato da loro dopo che essi l'hanno scambiato per un ragazzino.

Alla fine, Stuart viene ricoverato in ospedale a causa delle ferite che ha subito dai membri della NAMBLA, i quali sono stati tutti successivamente arrestati. Il loro leader tiene un appassionato discorso sui diritti di tutte le persone, ma Stan e Kyle gli dicono che non può paragonare la pedofilia al fatto di essere una minoranza oppressa, dicendo che credono nella tolleranza e nell'uguaglianza per tutti, ma i pedofili sono criminali che feriscono i giovani e dovrebbero essere trattati come tali. Dopo essere stato costretto a scusarsi con i suoi amici per quello che è successo, Cartman decide di non avere bisogno di amici adulti ed è disposto ad aspettare che i suoi amici diventino maturi come lui.

L'ambulanza che stava trasportando Stuart all'ospedale ha accidentalmente trascinato con sé Kenny. In seguito, Carol McCormick dà alla luce un neonato che somiglia terribilmente a Kenny, parka compreso, e decidono di chiamarlo Kenny. Stuart sostiene che questa è la cinquantesima volta che capita e Carol precisa che si tratta della cinquantaduesima volta.

La morte di Kenny Modifica

In questo episodio, Kenny viene investito dall'ambulanza che stava portando suo padre Stuart all'ospedale.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.