FANDOM


Ebbene sì, sono gay! ("Fourth Grade" in lingua originale) è l'undicesimo episodio della quarta stagione di South Park. È andato in onda per la prima volta negli USA l'8 novembre 2000 e in Italia il 27 marzo 2003.

Trama Modifica

Allarme Spoiler!
Spoiler


Questa pagina contiene spoiler sulla serie.

Questo episodio segna il passaggio dei protagonisti in quarta elementare. Non conoscendo la loro nuova insegnante (sanno solo che è una donna che viene da Denver), i ragazzi decidono di imporre il proprio dominio sulla professoressa. Prima dell'inizio delle lezioni, Stan ha un'idea: alle 8:35 precise, tutti i bambini saliranno sui banchi e mostreranno il sedere all'insegnante e grideranno "Baciami le chiappe!".

In classe, i ragazzi conoscono la nuova maestra: la signorina Diane Choksondik. Ella spiega agli studenti che ora sono in quarta e molte cose saranno diverse. Un po' per questa notizia e un po' per l'aspetto grottesco della Signorina Choksondik (una donna di mezza età sovrappeso, strabica e con un enorme seno cadente di cui sembra non accorgersi né curarsi), i ragazzi sono spaventati. Alle 8:35, Cartman sale sul suo banco tirandosi giù i pantaloni e mostrando le chiappe, arrabbiandosi poi perché nessuno dei suoi compagni ha seguito il piano. Alla fine, Cartman si rende conto di avere sempre dato per scontata la spensieratezza e facilità della terza elementare e decide di non voler frequentare la quarta, convincendo tutti gli altri bambini. Così, i ragazzi decidono di tornare indietro nel tempo di un anno per poter andare di nuovo in terza e chiedono a due nerd fan di Star Trek di costruire per loro una macchina del tempo. I Trekkies costruiscono la macchina utilizzando la sedia a rotelle di Timmy.

Nel frattempo, nell'ufficio della Preside Victoria si discute della nuova insegnante. La Preside e il Signor Mackey spiegano a Chef che si tratta di una donna con un seno enorme alla quale non piace portare il reggiseno. Chef subito crede che sia una cosa meravigliosa, ma appena Diane Choksondik entra nella stanza, si ricrede. Ogni volta che la donna alza le braccia, il suo maglione sale e una parte del suo seno è ben visibile, facendo inorridire tutti. La Choksondik riferisce ai presenti di non essere in grado di gestire gli studenti della sua classe e che quindi vorrebbe parlare con il Signor Garrison per chiedergli consiglio sull'educazione dei ragazzi. Le viene spiegato che Garrison è stato licenziato dopo aver cercato di fare atti sessuali con bambini (vedi episodio 4x05 "Giù le zampe dai bambini") e che il suo primo libro ha vinto il premio Pulitzer dei gay, cosa che ha causato un esaurimento nervoso a Garrison, il quale ora è un eremita e vive sulle montagne.

Il giorno dopo in classe, i bambini iniziano il loro viaggio nel tempo verso la terza elementare, ma qualcosa va storto. Invece di creare un portale verso l'anno precedente, la sedia a rotelle di Timmy sfonda la parete della scuola e viaggia in modo incontrollabile per la città. Timmy non può fermare la sua sedia perché, se dovesse rallentare o scendere, il dispositivo esploderà. Kenny viene mandato dalla polizia a tentare di disinnescare il dispositivo, ma viene trascinato sull'asfalto e ucciso. Alla fine, si apre davvero un portale e Timmy viene spedito nella preistoria.

La Signorina Choksondik decide di intraprendere un viaggio sulle montagne alla ricerca del Signor Garrison. Inizialmente aggressivo, Garrison accetta infine di aiutare la Choksondik, spiegandole che ogni volta che i ragazzi dicono qualcosa di volgare, deve rispondere in modo altrettanto volgare. Garrison dice a Diane di entrare in un albero cavo per confrontarsi con le sue paure. L'albero si rivela essere vuoto, ma con un'uscita sull'altro lato. La Signorina Choksondik capisce così di dover essere lei sola a gestire i ragazzi con le sue forze. Garrison entra nell'albero per cercare l'insegnante e si confronta con il suo lato gay. Dopo una discussione, ammette finalmente la sua omosessualità, accettandosi per quello che è. Intanto, i bambini cercano di convincere i Trekkies a costruire un'altra macchina del tempo, ma i due si rifiutano di lavorare ancora insieme a causa del loro disaccordo sul numero di episodi originali di Star Trek. Con uno stratagemma, Stan riesce a convincerli ad aiutarli.

In classe, i ragazzi sono pronti con la nuova macchina del tempo, ottenuta usando un'anatra e un forno a microonde. Il dispositivo funziona e crea un varco. Mentre gli studenti stanno per attraversarlo, Cartman insulta la Choksondik, la quale ricorda gli insegnamenti di Garrison e risponde in modo volgare. Tutti si bloccano per lo stupore, mentre l'insegnante spiega che è inutile tornare indietro nel tempo per rivivere i bei momenti passati, poiché la vita è piena di nuove sfide e avventure. Comprendendo che la maestra ha ragione, i ragazzi si rendono conto che la terza non era poi così divertente come credevano e se la prendono con Cartman per aver fatto credere loro il contrario. Con grande sollievo della Signorina Choksondik, gli studenti accettano il fatto di essere ora in quarta elementare.

Prima che il varco temporale si chiuda, ricompare Timmy, che ha portato con sé dei souvenir delle epoche che ha visitato. Il Signor Garrison si presenta nell'ufficio della Preside Victoria ammettendo apertamente la sua omosessualità, chiedendo di poter riavere il suo lavoro di insegnante. La Preside risponde che in quella scuola non c'è posto per i gay, e tutti ridono di questa affermazione.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.