FANDOM


I Denver Broncos sono la squadra di football americano della National Football League (NFL) di Denver, Colorado.

Essendo la maggioranza dei cittadini di South Park fan dei Broncos, vengono citati numerose volte nel corso della serie. John Elway, ora un ex quarterback, è un eroe per la maggior parte dei personaggi di South Park.

Biografia Modifica

L'intero team dei Broncos fa la sua prima apparizione nell'episodio 1x13 "La mamma di Cartman se la fa con tutti" e successivamente in 2x02 "La mamma di Cartman continua a farsela con tutti", quando viene rivelato che, la notte della Drunken Barn Dance, Liane Cartman ha fatto sesso con un gran numero di uomini e donne, tra cui l'intera squadra dei Denver Broncos, cosa che ha messo in discussione chi tra tutti quegli uomini fosse il padre di Eric. Alla fine però è stato rivelato che suo padre era in realtà sua madre Liane, dato che quest'ultima aveva genitali maschili e femminili.

Questo episodio e i Broncos sono riapparsi nell'episodio 2x07 "Ai confini della realtà", in cui durante una serie di flashback, Cartman ricorda la scoperta dell'identità di suo padre, tuttavia egli intenzionalmente altera il proprio ricordo e afferma che suo padre è John Elway, e non Liane.

Durante il funerale di Kenny in 3x02 "La teoria del peto spontaneo", Padre Maxi ignora la morte di Kenny, tenendo invece un discorso sui Broncos e guidando la congregazione in un applauso per la squadra.

Nell'episodio 4x16 "Che palle i genitori, anzi no", dopo che i bambini di South Park si sono sbarazzati degli adulti tramite false accuse di molestie, creano una comunità tribale in cui sacrificano uno di loro ogni notte ad una statua di John Elway.

Durante la puntata 5x04 "Scott Tenorman deve morire", Jack Tenorman, che in seguito si rivelerà essere l'ala destra dei Denver Broncos e padre del nemico giurato di Cartman, Scott Tenorman, scopre Jimbo Kern, Ned Gerblansky, Eric Cartman, Randy Marsh, Gerald Broflovski e molti altri uomini che guardano sua moglie spogliarsi dai cespugli fuori da casa sua. Più tardi, quando Scott convince i suoi genitori che un pony sta per essere ucciso al Ranch di Carl Denkins, Jack e la moglie vanno a salvare il cavallo, ma vengono uccisi dal contadino perché Cartman convinse Denkins che i due erano dei pazzi assassini. I Tenorman furono poi macinati da Cartman e messi nel chili che venne servito a Scott Tenorman, che lo mangiò.

In 5x09 "Osama Bin Laden se l'è fatta addosso" ai ragazzi è stato detto di combattere per la loro "squadra". Così, Stan piazza una bandiera americana, dice "Forza America" ​​e poi "Forza Denver Broncos".

In 5x14 "L'episodio di Butters", durante la canzoncina di Butters, è stato mostrato che quest'ultimo è un fan dei Broncos e ha una foto autografata di se stesso con John Elway.

Nell'episodio 14x06 "201", viene rivelato che gli eventi di 2x02 "La mamma di Cartman continua a farsela con tutti" erano tutti una bugia creata per nascondere la verità sul vero padre di Cartman, a causa del fatto che i Broncos stavano avendo una buona stagione, e tutti temevano che lo scandalo di un figlio illegittimo tra i giocatori sarebbe stato una distrazione. È stato poi rivelato che il padre di Scott Tenorman era giocatore dei Denver Broncos e che nella notte della Drunken Barn Dance, Jack Tenorman era il giocatore che aveva messo incinta Liane di Eric, rendendo così Scott il fratellastro di Cartman.

I Denver Broncos tornano in 16x08 "Sarcastaball", dove Randy Marsh inventa casualmente uno sport mentre cerca di essere sarcastico durante una riunione della commissione genitori-insegnanti. Il nuovo sport, chiamato "Sarcasmoball", è pensato per essere più gentile del football, sostituendo le divise con dei reggiseni e dei cappelli di carta stagnola e la palla con un palloncino. Invece di affrontarsi, i giocatori si abbracciano mentre il quarterback complimenta la squadra avversaria. Lo sport diventa così popolare che la NFL chiede a Randy di essere il nuovo allenatore della squadra di Sarcasmoball dei Denver Broncos.

Aspetto Modifica

L'uniforme del Denver Broncos è composta da maglie arancione con il numero del giocatore scritto in bianco e delineato in blu, pantaloni bianchi con strisce arancioni e caschi blu con strisce arancioni e bianche. Le uniformi precedenti all'episodio 16x08 "Sarcastaball" sono quelle indossate dai Broncos fino al 1996. Non ci sono altre caratteristiche distintive tra i vari membri del team.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.