FANDOM


Culacchioni ("Butt Out" in lingua originale) è il tredicesimo episodio della settima stagione di South Park. È andato in onda per la prima volta negli USA il 3 dicembre 2003.

Trama Modifica

Allarme Spoiler!
Spoiler


Questa pagina contiene spoiler sulla serie.

Un gruppo anti-fumo eccessivamente ottimista chiamato Butt Out! si esibisce alla Scuola Elementare di South Park. I ragazzi li trovano ridicoli e noiosi e alla fine, quando il gruppo dice che se i ragazzi non fumeranno potranno diventare come loro, i ragazzi si spaventano e decidono di iniziare subito a fumare.

Fuori dalla scuola, i ragazzi si stanno fumando una sigaretta (tossendo parecchio), ma si avvicina il Signor Mackey. Così, i ragazzi buttano i mozziconi accesi in un cassonetto lì vicino, mentre Mackey fa loro un discorso. Tuttavia, i mozziconi fanno prendere fuoco al cassonetto, fuoco che si espande per tutta la scuola. I ragazzi vengono mandati dalla Preside Victoria e i loro genitori vengono convocati. Quando la Preside dice ai genitori che i loro figli sono stati sorpresi a fumare, Randy rinnega Stan come figlio e Liane mette in punizione Cartman per tre settimane, dicendo che fumare è la peggiore azione che abbia mai fatto. Tuttavia, Sheila incolpa le compagnie che vendono tabacco perché hanno fatto il lavaggio del cervello ai loro figli. Gli altri genitori si trovano d'accordo e i ragazzi sono felici di trasferire le loro colpe ad altri per evitare di essere messi in punizione. Tuttavia, Kyle è sicuro che tutto ciò potrebbe presto sfuggirgli di mano.

La città decide di informare Rob Reiner, fondatore della Smoke Stoppers, per combattere la diffusione del fumo tra i bambini di South Park. Nonostante il fatto che Reiner sia fortemente contrario al fumo, è obeso e mangia hamburger in continuazione, il che gli causa notevole fatica a camminare e parlare. Anche quando fa un discorso in pubblico su quanto sia dannoso il fumo per la salute non riesce a rinunciare a mangiare cibo spazzatura. Reiner è immediatamente adorato da Cartman perché "Va semplicemente in giro imponendo la sua volontà ad altre persone, è il mio idolo!", ma il resto dei ragazzi è sospettoso nei suoi confronti, poiché Reiner cerca di usarli per convincere il Colorado ad approvare il divieto di fumare in pubblico.

Reiner, travestito da una donna chiamata "Rita Poon", ottiene un giro turistico con i ragazzi presso una compagnia produttrice di tabacco vicina a South Park. L'uomo spera di sabotare la compagnia portando lì i bambini, scattando loro una foto e photoshoppando in mano a loro una sigaretta accesa. La compagnia di tabacco spiega quando sia importante l'industria per il paese, i lavoratori sono tutti gentili e sembrano felici e amichevoli. Tutti sono perfettamente consapevoli dei pericoli del fumo, ma permettono alle persone di avere la libertà di fumare. Al contrario, il gruppo anti-fumo di Reiner è un gruppo di matti e gli impiegati assomigliano a dei vampiri.

Sentendosi in dovere di spingersi oltre, Reiner chiede ad uno dei ragazzi di apparire in una pubblicità anti-fumo in cui dicono che sta morendo a causa del fumo passivo. Stan, Kyle e Kenny decidono di non voler avere più nulla a che fare con Reiner e il suo gruppo, mentre Cartman è eccitato dalle sue idee, presumendo che anche gli amici lo siano. Dopo aver girato lo spot, Cartman è confuso da come il suo dialogo dice che morirà. Gli viene poi offerto un cupcake (avvelenato da uno dei soci di Reiner), e Reiner dice ad Eric che dovrà sacrificarsi per il movimento anti-fumo. Spaventato, Cartman fugge e cerca l'aiuto dei ragazzi che, dopo molti tentativi di Cartman di convincerli, decidono di aiutarlo.

Alla fine, come predetto da Kyle, tornano alla fabbrica di sigarette, dove i cittadini sono armati di torce e protestano contro la fabbrica. Reiner rivela il suo piano di uccidere Cartman ai cittadini, ma tutti lo chiamano fascista e gli abitanti si rivoltano contro di lui. Stan confessa a tutti di avere fumato per sua libera scelta, ma Reiner vuole ancora abbattere le compagnie di tabacco. Cartman, che ha perso ogni fiducia e ammirazione verso Reiner, lo pugnala con una forchetta, che gli causa enormi perdite di liquido verdastro (che Reiner dice essere il suo colesterolo), uccidendolo.

Sentendo che i ragazzi hanno ammesso di avere fumato per scelta, Sheila e Liane puniscono i loro figli. Stan dice che hanno imparato la lezione, ma Kyle, che ha previsto tutti gli eventi dell'episodio, dice che non hanno mai imparato nulla.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.