FANDOM


Chef rischia la prigione ("Chef Aid" in lingua originale) è il quattordicesimo episodio della seconda stagione di South Park. È andato in onda per la prima volta negli USA il 7 ottobre 1998 e in Italia il 22 maggio 2000.

Trama Modifica

Allarme Spoiler!
Spoiler


Questa pagina contiene spoiler sulla serie.

Eric Cartman è ossessionato dal nuovo brano di Alanis Morissette, "Braghe puzzolenti", e non riesce a smettere di canticchiarla. Chef sente la canzone e la riconosce, dicendo ai protagonisti che è la stessa canzone che ha scritto lui stesso ben 20 anni prima, e che qualcuno deve averla rubata.

Spinto dai ragazzi, Chef si fa coraggio e si presenta alla casa discografica della Morissette, rivendicando la paternità del brano con un'audiocassetta da lui incisa anni prima. Purtroppo, riesce solamente a rimediare una denuncia da parte del produttore discografico. In tribunale, Chef viene difeso dall'avvocato Gerald Broflovski, il padre di Kyle, ma la controparte è difesa da Johnnie Cochran, l'abilissimo legale che riuscì a scagionare O. J. Simpson dalle accuse di omicidio.

Cochran usa la tecnica "Difesa Chewbacca", conquistando la giuria e facendo perdere la causa a Chef. Il cuoco ora ha 24 ore di tempo per risarcire la casa discografica, raccogliendo ben due milioni di dollari, oppure verrà condannato a quattro anni di prigione. Chef decide di trovare i soldi, ma usarli per assumere Cochran e citare in giudizio la casa discografica.

Nel frattempo, il Signor Garrison non riesce a trovare Mr. Rametto. Dopo averlo cercato, lo trova in una pentola piena di acqua bollente, e capisce che qualcuno sta attentando alla sua "vita". Dopo alcuni misteriosi attentati ai danni di Mr. Rametto, Garrison installa una telecamera e scopre il colpevole: si tratta di Mr. Cilindro, riapparso nel suo guardaroba. Fuori di sé, Garrison scaraventa Mr. Cilindro dalla porta di casa ed esce in strada in mutande ad inveire contro il pupazzo. L'Agente Barbrady, vendendo l'insegnante dare di matto, è costretto ad arrestarlo.

Chef sta mostrando ai ragazzi un album di foto che dimostra che il cuoco ha conosciuto e aiutato molti personaggi famosi, primo fra tutti Elton John. I ragazzi decidono quindi di racimolare soldi vendendo dei dolciumi alle stesse star della musica conosciute da Chef, mentre Chef cerca di rimediare del denaro vendendo il suo corpo alle donne di South Park. Purtroppo, la somma non viene raggiunta, e Chef viene così arrestato.

In prigione, Chef incontra il Signor Garrison, ma i due vengono prontamente soccorsi da un veicolo che si schianta spaccando il muro della prigione. Il veicolo è guidato da Mr. Cilindro.

Nella piazza di South Park, i ragazzi hanno organizzato "Chef Aid", uno show il cui ricavato verrà usato per liberare Chef dalla prigione. Inizialmente, l'unica attrattiva dello spettacolo è Cartman vestito in abiti tradizionali tedeschi che canta una ridicola canzoncina ma, improvvisamente, si presentano tutti i musicisti che Chef aveva aiutato in passato.

In men che non si dica, lo show si trasforma in un vero e proprio concerto rock: si esibiscono nomi del calibro di Joe Strummer, i Rancid, Ozzy Osbourne e i Primus. Chef e Garrison, evasi di prigione, riescono a partecipare al concerto, così come Johnnie Cochran che, vendendo l'evento, decide di patrocinare gratuitamente Chef nel caso contro la casa discografica, con il risultato che Chef riesce ad ottenere i suoi meritati diritti d'autore per il brano "Braghe puzzolenti".

Alla fine, Garrison decide di mettere da parte Mr. Rametto per tornare ad usare Mr. Cilindro.

La morte di Kenny Modifica

Durante il concerto, Ozzy Osbourne stacca la testa di Kenny con un morso. Questo è un chiaro riferimento al famoso "incidente" durante un concerto del 1982, quando Ozzy Osbourne ha staccato la testa di un pipistrello con un morso.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.