FANDOM


Caccia al troll ("Skank Hunt" in lingua originale) è il secondo episodio della ventesima stagione di South Park. È andato in onda per la prima volta negli USA il 21 settembre 2016 e in Italia il 30 settembre 2016.

Trama Modifica

Allarme Spoiler!
Spoiler


Questa pagina contiene spoiler sulla serie.

Nella palestra della scuola, i genitori partecipano a una riunione della comunità sui troll online. Gerald Broflovski sembra molto felice di ciò che ha realizzato come Skankhunt42. Sulla strada di casa, Gerald e Sheila discutono dell'incontro e di come la società sta cambiando a causa dei troll di Internet.

Heidi Turner viene mostrata guardando il suo telefono e poi camminando su un cavalcavia di un ponte. Sembra commettere suicidio, ma in realtà elimina il suo account Twitter e getta il suo telefono nel fiume sottostante.

A scuola c'è la polizia mentre Kyle entra. In biblioteca, il Sig. Mackey cerca di aiutare gli studenti a far fronte alla perdita della loro amica su Twitter. Li incoraggia a twittare di tutti i bei momenti che hanno passato con Heidi. Alla mensa, Stan suggerisce che devono immediatamente fermare Skankhunt42.

A casa Broflovski, Gerald decide di fare un discorso ad Ike sull'incidente e continua a sentirsi felice delle sue realizzazioni. Poi, entra nel suo ufficio per iniziare un'altra notte di trolling. Si collega a vari post su Facebook e inizia a lasciare commenti offensivi. La canzone "Smokin" è suonata dal gruppo rock Boston finché Gerald decide di andare a dormire.

Il giorno dopo a scuola, le ragazze non sono felici e stanno discutendo su come dare ai ragazzi una lezione. I ragazzi osservano da lontano, chiedendosi cosa stiano tramando le ragazze, sapendo che non sono contente. Nel bagno dei ragazzi, stanno discutendo su cosa fare con Cartman. Si suggerisce di eliminare Cartman, intendendo portarlo via dai social media, distruggendo tutti i suoi dispositivi elettronici. I ragazzi poi si avvicinano a Cartman per invitarlo con l'inganno ad andare nella casa nel bosco dello zio Jimbo; lui felicemente accetta di venire. Intanto, il Sig. Mackey sta fantasticando con i Ricordacini, quando Scott Malkinson irrompe e minaccia di cancellare il suo account Twitter. Mackey convince Scott a non farlo, tuttavia, il ragazzo ritorna e minaccia di cancellare di nuovo il suo Twitter.

Nel bosco, i ragazzi stanno camminando solennemente verso la capanna, mentre Cartman parla di quanto sarà bello essere soli nel bosco per giocare a Counter-Strike.

In un edificio della sede della campagna presidenziale, un dipendente afferma di essere stato trollato da Skankhunt42. Di ritorno in città, Gerald fa una piacevole passeggiata per la città, durante la quale viene quasi investito da un'auto e una bicicletta. In seguito va a fare la spesa e poi torna felicemente a casa. Intanto, a scuola, Mackey si prepara ad andare, ma appare Scott e minaccia nuovamente di cancellare il suo Twitter. Il Sig. Mackey dice a Scott che è fuori orario, ma lo fa entrare nell'ufficio per fargli cambiare idea.

Nel bosco, i ragazzi entrano nell'oscura cabina isolata e Cartman inizia a tirare fuori il suo computer. Mentre lo fa, i ragazzi tirano fuori una varietà di armi. Cartman si gira scioccato per scoprire che non c'è Internet, mentre i ragazzi si avvicinano minacciosamente a lui, per poi distruggere i suoi dispositivi elettronici. Cartman sviene e i ragazzi seppelliscono le sue cose nel terreno.

A notte fonda, Mackey sta dormendo e riceve una telefonata da Scott che, ancora una volta, minaccia di cancellare il suo account di Twitter. Mackey, avendone abbastanza delle buffonate di Scott, è costretto ad ascoltarlo mentre parla di come i bambini a scuola sarebbero più felici se si cancellasse dai social media.

Di ritorno a casa, Gerald è sveglio fino a tardi per lasciare commenti offensivi. Mentre si prepara per andare a letto, una notifica di Google arriva sul suo computer. Guarda un video della CNN in cui una campionessa olimpionica danese sta discutendo la risposta della Danimarca ai suoi commenti odiosi. Gerald accetta la sfida.

A scuola, Kyle si avvicina a Stan e Clyde, mentre le ragazze stanno sbattendo rabbiosamente i loro armadietti. I tre sono scioccati nello scoprire che Cartman non era Skankhunt42 e di avere fatto un terribile errore. Le ragazze si incontrano dicendo che è tempo di punire i ragazzi, credendoli ancora responsabili dei misfatti di Skankhunt.

A scuola, Annie è la prima ragazza a dare una lettera al suo fidanzato in cui afferma di rompere con lui. Altre ragazze in tutta la scuola iniziano a farlo; Clyde viene mostrato mentre piange nella biblioteca della scuola. Mentre Token gioca a basket, Nichole si avvicina per dargli il biglietto, cosa che lo fa cadere in ginocchio. Due ragazzi nei bagni della scuola si abbracciano dopo aver ricevuto anche loro delle lettere.

Kyle è su un'altalena e guarda una foto di classe, in cui Cartman svanisce, probabilmente sentendosi in colpa per aver distrutto i suoi dispositivi. Nel corridoio della scuola, i ragazzi vengono mostrati a piangere sul pavimento con le note delle ragazze sparse per tutto il corridoio. Stan sta camminando incredulo, mentre Wendy si avvicina a lui e gli porge un biglietto che dice "Questo è un addio per sempre, Stan. Non posso sistemarti, Wendy". Stan e Wendy, insieme a tutte le altre coppie, hanno concluso le loro relazioni.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.