FANDOM


200 ("200" in lingua originale) è il quinto episodio della quattordicesima stagione di South Park. È andato in onda per la prima volta negli USA il 14 novembre 2010. In Italia questo episodio è inedito, dovuto probabilmente ai contenuti relativi a Maometto, e non è mai stato tradotto in italiano.

Trama Modifica

Allarme Spoiler!
Spoiler


Questa pagina contiene spoiler sulla serie.

La classe del Sig. Garrison è ad una gita in una fabbrica di cioccolata e Kyle e Cartman continuano a litigare perché Cartman non ha un padre e Kyle è ebreo. Stan, che ormai ha sentito questi battibecchi centinaia di volte, dice loro di smetterla di discutere su argomenti vecchi. Butters distoglie l'attenzione di Stan dai suoi amici, dopo aver visto Tom Cruise indossare un'uniforme e lavorare sulla linea di impacchettamento del fudge. Trovando questo fatto piuttosto strano, Stan attira l'attenzione dell'intera classe su Cruise, che egli definisce un "fudge packer" (traducibile in italiano come "imballatore di fudge"). Butters chiede a Tom come mai sta confezionando il fudge, ma Tom si infuria per l'osservazione di Stan, affermando fermamente che non è un "fudge packer", e che invece sta solo pescando. Confuso, Stan cerca di chiarire che Tom Cruise sta letteralmente imballando il fudge, il che fa solo arrabbiare di più Tom Cruise. Perfino Garrison, dopo aver notato la celebrità, lo chiama "fudge packer", cosa che fa raggiungere a Cruise il suo punto di esplosione, per poi affermare che farà causa a South Park.

Cruise chiama quindi tutte le celebrità che sono entrate in contatto con la città di South Park, nella speranza che si uniscano a lui in una causa collettiva contro la città. I loro piani sono però interrotti da Jared (6x01 "Jared ha l'A.I.D.E.S."), che chiede di usare il bagno perché ha mangiato troppi sandwich di Subway. Egli finisce per aprire tutte le porte che vede e trova solo degli armadi, nonostante Cruise lo diriga verso il bagno.

Più tardi, a scuola, Stan viene chiamato nell'ufficio della Preside Victoria, dove trova molti adulti che lo aspettano. Randy Marsh sgrida Stan, dicendogli sarcasticamente che Stan non poteva fare a meno di prendere in giro Tom Cruise. Gli adulti spiegano a Stan che non va bene chiamare Cruise un "fudge packer" e lo informano che Cruise, insieme ad altre celebrità, ha intentato una causa legale contro South Park per tutte le calunnie, gli insulti e altri incidenti contro di loro. Il Sindaco McDaniels continua dicendo che la città andrà in bancarotta e sarà costretta a chiudere. Nella speranza di fermare le celebrità, Randy porta Stan da Tom Cruise per scusarsi, ma anche Randy non può negare che Cruise è davvero un "fudge packer", in quanto Cruise, ancora una volta, sta letteralmente imballando il fudge, anche se Randy tenta di spiegarglielo evitando di usare il termine esatto. Cruise afferma tuttavia che non lascerà perdere la causa, a meno che gli abitanti di South Park gli facciano incontrare Maometto, il profeta della fede musulmana (10x03 "Cartoon Wars Parte 1" e 10x04 "Cartoon Wars Parte 2"). L'unico problema è che non possono raggiungere Maometto a causa del fatto che ogni volta che appare la sua immagine, i terroristi musulmani attaccano i responsabili, ritenendo l'immagine ridicolizzata.

Nel frattempo, il resto delle celebrità è confuso dalle richieste di Cruise, alle quali risponde che fa tutto parte di un piano per conquistare la caratteristica di Maometto, il quale ha il potere di non poter essere ridicolizzato, chiedendo a Jimmy Buffett come si sentirebbe se nessuno potesse prendere in giro la sua musica e a Tim Burton se nessuno avesse il permesso di sottolineare la sua mancanza di originalità nei film e il fatto di inserire ovunque Johnny Depp. Cruise viene interrotto quando appare Cartman. Cruise e le altre celebrità lo riconoscono immediatamente, collegandolo a South Park, ma Cartman spiega che non è lì per se stesso, ma piuttosto perché è una scorta per qualcun altro. Cartman quindi rimuove il suo guanto per rivelare la sua mano truccata e con una parrucca. Le celebrità si rendono conto che si tratta di Jennifer Lopez (7x05 "Culone e faccia da torta").

Stan e Kyle si recano alla sede della Lega dei Super Migliori Amici nella speranza di far apparire Maometto a South Park. Con loro sgomento, questo non è possibile perché i Super Migliori Amici non sono in grado di permettere a Maometto di apparire per paura dell'attacco terroristico che potrebbe derivarne. Stan e Kyle suggeriscono vari modi per far apparire Maometto, come i travestimenti, ma tutte le idee vengono respinte perché nessuna parte di Maometto può essere vista in pubblico. Alla fine, accettano di lasciarlo andare a South Park in un furgone della U-Haul, dove può essere ascoltato, ma non visto.

A casa sua, Cruise rivela ai suoi compagni una macchina progettata per prendere il potere di Maometto. Lui e il suo alleato Rob Reiner spiegano che tutti gli umani hanno dentro di sé qualcosa che è la loro essenza e che può essere trasferita ad altri esseri. Il piano di Cruise è di rubare il fluido di Maometto e usarlo in modo che nessuno possa mai ridicolizzarlo. Cartman, che è a disagio per questa nuova svolta degli eventi, lascia la stanza e continua a parlare con la sua mano dicendo che era lì solo per i soldi guadagnati dalla causa contro la città. Jennifer Lopez tuttavia lo interrompe, dicendogli che lei vuole il fluido. Per contrastarla, Cartman le ricorda che conosce la sua vera identità, vale a dire il truffatore Mitch Conner. Mitch spiega a Cartman che il fluido di Maometto è molto più prezioso e che può venderlo sul mercato nero di Hong Kong per 50 milioni di dollari.

Nel frattempo, quando South Park cerca di dare Maometto a Tom Cruise e alle altre celebrità, queste ultime dicono ai cittadini che Maometto deve uscire dal camion. Di nuovo, loro hanno il problema di far apparire Maometto, senza però mostrarlo. Alla fine, mettono Maometto in un costume da mascotte che lo copre dalla testa ai piedi. Lo scambio di Maometto con le celebrità viene fermato per un breve momento quando i cittadini vengono informati che i terroristi faranno saltare in aria South Park se non consegneranno loro Maometto. Stan cerca ancora di consegnare Maometto alle celebrità, ma prima che possano raggiungere l'auto in attesa, quest'ultima esplode. I cittadini sono scioccati nello scoprire che i terroristi responsabili sono i Pel di carota, i quali vogliono anche loro il potere di Maometto per non farsi più prendere in giro da nessuno. Con tutti in preda al panico, gli adulti decidono che la cosa migliore da fare è cedere alle richieste dei Pel di carota, in quanto minacciano con la violenza, piuttosto che una semplice azione legale.

Nel frattempo, le celebrità non sono contente di questo, poiché vogliono ancora Maometto per i loro bisogni. In una sconvolgente manifestazione di nevrosi, Cruise chiede che le celebrità rispondano con la violenza per ottenere Maometto. Nessuna delle altre celebrità vuole rischiare, perché non vuole rovinare la propria carriera. Reiner riesce a calmare Cruise ricordandogli che c'è solo una persona che può compiere azioni violente, senza che ciò faccia male al resto di loro. Le celebrità arruolano quindi una Mecha-Streisand recentemente ricostruita che fu distrutta anni addietro a South Park (1x12 "Quel mostro di Barbra Streisand"), per attaccare la città e ottenere Maometto per loro.

A South Park, Cartman ha da ridire sul piano di Mitch. Per convincere Cartman a lavorare per lui e fidarsi di lui, Mitch accenna il fatto di sapere chi è il padre di Cartman. Cartman gli ricorda che sua madre è suo padre dato che è un ermafrodita (2x02 "La mamma di Cartman continua a farsela con tutti"). Mitch sostiene tuttavia che questa è una bugia e che può sapere la verità. Così, vanno dal Sig. Garrison per ottenere delle risposte su suo padre da Mr. Cilindro. Garrison, che non usa Mr. Cilindro da anni, è scioccato dalla richiesta, ma procede a tirare fuori il vecchio burattino dal suo cassetto. Mitch afferma di essere un vecchio amico di Mr. Cilindro e di sapere la verità. La notte in cui l'identità del padre di Cartman doveva essere svelata, i test del DNA furono alterati e il vero padre di Cartman si trovava effettivamente in quella stanza quella notte.

Nel frattempo, i Pel di carota vogliono vedere Maometto come prova che sia davvero lui. L'episodio termina in un cliffhanger con i pel di carota in procinto di far esplodere South Park se Maometto non viene rivelato, Mecha-Streisand che si prepara ad attaccare la città, i cittadini pronti a mostrare Maometto, e Mr. Cilindro vicino a rivelare la vera identità del padre di Cartman.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.